Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 23 Luglio 2021 - ore 17:27
 
GOLDEN GALA DELL´ATLETICA
GOLDEN GALA DELL´ATLETICA
A Firenze Tamberi e Jacobs

Una mini Olimpiade a un mese e mezzo da Tokyo. Il meglio dell’atletica mondiale all’Asics Firenze Marathon Stadium di Firenze, il 10 giugno, sulla strada verso i Giochi olimpici. È stata presentata stamattina, nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio, la quarantunesima edizione del Golden Gala Pietro Mennea, terza tappa della Wanda Diamond League.

Erano presenti il sindaco Dario Nardella, l´assessore allo sport Cosimo Guccione, il presidente della Fidal Stefano Mei, il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e la campionessa azzurra Fiona May

Nell’attesa di svelare il cast internazionale, sono stati annunciati i migliori azzurri che brilleranno nella notte delle stelle: sul rettilineo fiorentino si esalterà il neo primatista italiano dei 100 metri Marcell Jacobs, l’uomo più veloce d’Italia, 9.95 la scorsa settimana a Savona e già medaglia d’oro agli Europei indoor nei 60. In una grande gara di salto in alto, sarà protagonista Gianmarco Tamberi, il primatista italiano e recente argento europeo indoor di Torun. Dopo il record italiano nei 3000 nell’ultima edizione all’Olimpico di Roma, tornerà al Golden Gala Yeman Crippa, al via della gara dei 5000 metri che a sua volta si preannuncia di fuoco. E al femminile non mancheranno le ostacoliste Luminosa Bogliolo ed Elisa Di Lazzaro (100hs), che si aggiungono ai nomi già svelati nelle settimane scorse (Larissa Iapichino nel lungo e Leonardo Fabbri nel peso).

La conferenza di presentazione è stata il momento per annunciare altre due notizie di rilievo. Il presidente Mei ha ufficializzato che arriverà a Firenze il presidente della World Athletics Sebastian Coe, a quarant’anni esatti (era il 10 giugno 1981) dal record del mondo negli 800 metri realizzato all’Artemio Franchi dal numero uno dell’atletica mondiale (1:41.73). L’atletica italiana, inoltre, ha deciso di dedicare ad Alessandro Talotti la gara del salto in alto, in memoria del campione azzurro scomparso domenica scorsa a soli quarant’anni.

“Siamo molto felici, sia perché Firenze ha una grande tradizione nell´atletica leggera sia perché dopo questa pandemia abbiamo bisogno di rilanciarci anche con gli eventi sportivi – ha sottolineato il sindaco Nardella –. Il Golden Gala, per la nostra città, è un battesimo importantissimo ed è anche un modo per rilanciare l´Asics Firenze Marathon Stadium, lo stadio più adatto per l’atletica in Italia. Ringrazio la Federazione perché ha capito l’interesse che c’è a Firenze e spero che questo sodalizio continui. Vorremmo partire dal Golden Gala per riproporci come città di riferimento per l’atletica”.

“Quando ho invitato a Firenze Sebastian Coe mi ha detto che è già in macchina – ha rivelato il presidente Mei - è legatissimo a Firenze e a quel record del mondo. Come anch’io sono legato a questa città. L’atletica torna a Firenze in modo ‘prepotente’: quando trovi amministrazioni così vicine al nostro sport, e un impianto fatto apposta per l’atletica, è tutto più facile. Oggi annunciamo i big azzurri, i protagonisti di una atletica italiana che è vivissima: il Golden Gala sarà una tappa fondamentale in direzione Tokyo”.

“Il Golden Gala è la piu bella ripartenza possibile per Firenze e per lo sport – ha dichiarato l´assessore Guccione – ieri, con il Giro d´Italia, abbiamo dimostrato che la nostra città sa accogliere i grandi eventi”. “Il Golden Gala sarà una bellissima festa dell´atletica – ha aggiunto – siamo riusciti ad avere a Firenze una manifestazione così importante perché qui c´è uno stadio come l´Asics Firenze Marathon Stadium ´Luigi Ridfolfi´ manutenuto e gestito perfettamente dalla Atletica Firenze Marathon. Gli impianti sono fondamentale ed è per questo che il Comune si impegna quotidianamente nella loro manutenzione e ne sta realizzando altri”.

Importante il contributo della Regione Toscana: “Lo abbiamo fatto perché ci crediamo molto - ricorda il presidente Eugenio Giani - con il Golden Gala portiamo qui il più grande evento italiano di atletica. Dopo un anno di pandemia, l’obiettivo è far riavvicinare i giovani allo sport: l’atletica è la regina, correre è la cosa più naturale”. Anche Fiona May ha portato il proprio saluto: “Sarà uno spettacolo, nella città del mio cuore. Larissa? Le ho detto vai, gareggia contro le migliori. Devi essere abituata”.

 

Diretta tv - Due ore e mezza di diretta televisiva per l’edizione 2021 del Golden Gala Pietro Mennea: sarà Rai 3 a trasmettere le sfide della terza tappa della Wanda Diamond League, dalle ore 20 alle 22.30.

 

Il programma - Quattordici le gare in programma al Golden Gala Pietro Mennea 2021: per gli uomini 100, 400, 5000, 110 ostacoli, 3000 siepi, alto e peso, per le donne 200, 1500, 100 ostacoli, 400 ostacoli, asta, lungo e disco.


21/05/21

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
OLIMPIADI 2036
 
OLIMPIADI 2036
Firenze e Bologna ci provano

Il presidente della Regione Eugenio Giani e il sindaco Dario Nardella intervengono sull’ass ...

MALEH SI PRESENTA IN VIOLA
 
MALEH SI PRESENTA IN VIOLA
´Sento il calore della gente´

La Fiorentina ha presentato oggi, Youssef Maleh, uno dei nuovi giocatori, acquistato a gennaio da ...

ANTOGNONI- FIORENTINA E´ DIVORZIO
 
ANTOGNONI- FIORENTINA E´ DIVORZIO
I viola in ritiro a Moena

Le strade di Giancarlo Antognoni e della Fiorentina si separano. Dopo lunghe trattative non &egra ...

VIOLA: IL CALENDARIO DELLA SERIE A
 
VIOLA: IL CALENDARIO DELLA SERIE A
Inizio con la Roma e chiusura con la Juve

Ieri è stato definito il calendario della prossima Serie A, che per la prima volta sar&agr ...

ITALIANO: UNA GRANDE OPPORTUNITA´
 
ITALIANO: UNA GRANDE OPPORTUNITA´
´Difendere bene e attaccare benissimo´

La Fiorentina ha presentato oggi, il nuovo allenatore Vincenzo Italiano, dalla Terrazza di Piazza ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.