Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 22 Gennaio 2021 - ore 14:14
 
SLITTA IL RIENTRO A SCUOLA
SLITTA IL RIENTRO A SCUOLA
Nardella: ´Avvilente il tira e molla sulle date´

Slitta ancora la riapertura delle scuole superiori, che era prevista per il 7 gennaio, ma non avverrà prima dell´11, per precisa disposizione del Governo.

“Ancora una volta la scuola resta indietro. Siamo riusciti a fare lo shopping natalizio, il cashback e le cene di Natale con i due conoscenti aggregati, ma non riusciamo a riaprire le scuole superiori per 2 milioni e mezzo di studenti”. Afferma il sindaco Dario Nardella, molto amareggiato.

“Il tira e molla sulle date è avvilente, non capisco cosa cambi in 4 giorni, tra il 7 e l’11 gennaio. Avevamo tutto il tempo per organizzarci, non solo le vacanze di Natale; è dal lockdown di quasi un anno fa che dovevamo pensare alle scuole e ai trasporti - dichiara il sindaco. - Nella città metropolitana di Firenze saremmo già pronti, abbiamo predisposto con prefettura e regione Toscana un piano per garantire la sicurezza degli spostamenti, oltre che della presenza in classe, tale da consentire non solo di riaprire il 7 gennaio, ma di farlo con il 75% della didattica in presenza”.

“Nella lotta contro la pandemia - continua - io sono per una linea di rigore e precauzione e rispetto le indicazioni degli esperti e le decisioni del governo, ma qui siamo all’improvvisazione. Nessuno fino ad ora ha dimostrato che il contagio avviene nelle classi, anzi, gli screening dimostrano il contrario. Allora è un problema organizzativo, e se il Paese non riesce a riaprire le scuole come potrà essere capace di distribuire decine di milioni di vaccini? A questo proposito diventa ancora più importante garantire in tempi rapidi la vaccinazione di studenti e insegnanti perché è evidente che non si può continuare a sacrificare sempre e comunque il mondo della scuola”.


05/01/21

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
LA MINISTRA AZZOLINA A FIRENZE
 
LA MINISTRA AZZOLINA A FIRENZE
Prima agli Uffizi, poi al Gobetti-Volta

La ministra all´istruzione Lucia Azzolina è stamattina a Firenze dove ha partecipato ...

LA TOSCANA RESTA ARANCIONE
 
LA TOSCANA RESTA ARANCIONE
Polemica da parte della politica 

Il governo ha deciso che la Toscana rimarrà zona arancione fino alla prossima riunione del ...

QUERELLE SULLO STADIO FRANCHI
 
QUERELLE SULLO STADIO FRANCHI
Nardella: ´Nessuno ha detto niente nel 90´

La vicenda dello stadio Franchi sta diventando a dir poco stucchevole. Da quando è emersa ...

GIANI: AMAREGGIATI DALLA DECISIONE
 
GIANI: AMAREGGIATI DALLA DECISIONE
´Serve lo sforzo di tutti per uscirne presto´

Il presidente della Regione, Eugenio Giani, ha parlato, in una diretta Facebook della decisione d ...

NARDELLA PRESIDENTE DI EUROCITIES
 
NARDELLA PRESIDENTE DI EUROCITIES
La più grande organizzazione delle città europee

Il sindaco di Firenze Dario Nardella è il nuovo presidente di Eurocities; rappresenter&agr ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.