Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 28 Settembre 2020 - ore 04:01
 
RISTRUTTURAZIONE DI SAN FIRENZE
RISTRUTTURAZIONE DI SAN FIRENZE
Ospiterà la Fondazione Andrea Bocelli

Il cantiere del complesso di San Firenze, che ospiterà dal prossimo autunno gli uffici operativi della Andrea Bocelli Foundation (ABF), è stato visitato dal Sindaco Dario Nardella insieme a Laura Biancalani, Direttore Generale della Fondazione, come ulteriore segno di ripartenza per la città, dove già lunedì 18 sono stati avviati i lavori di ristrutturazione al secondo piano della celebre struttura barocca, già sede del tribunale fiorentino.

Anche il fondatore Andrea Bocelli e il vice Presidente Veronica Berti Bocelli hanno voluto essere presenti, seppur virtualmente in collegamento da Forte dei Marmi, in questa giornata che segna un ulteriore passo avanti verso il futuro. “Siamo felici e onorati di essere insieme oggi, confidenti che l’energia generata dal bene, dal fare le cose bene e per il bene comune, sia una delle testimonianze più forti. Soprattutto in questo momento, in cui abbiamo tutti volontà e necessità di guardare al domani con rinnovata fiducia. Abbiamo riaperto i nostri cantieri, nelle zone post sisma 2016 e qui, non appena possibile proprio nell’intento di fare la nostra parte come sempre.” – dice Veronica Berti.

Come annunciato nella primavera 2019, l’intervento di recupero degli spazi di San Firenze dedicati alla Fondazione, concesso dal Comune di Firenze, non sarà volto solo ad ospitare gli uffici di ABF, ma anche ambienti destinati alla realizzazione di uno specifico progetto culturale rivolto prevalentemente a bambini e giovani residenti della Città di Firenze, in linea con la mission di ABF “Empowering people and communities”.

“Siamo lieti - afferma il sindaco di Firenze Dario Nardella - che siano partiti i lavori di ristrutturazione dei locali in uso alla Fondazione, un bel segnale di rinascita in questo primo avvio della Fase2 dell’emergenza da Covid-19. Ringraziamo ancora una volta il Maestro Andrea Bocelli per aver scelto la nostra città per questo innovativo progetto che legherà San Firenze, complesso barocco tra i più significativi nel cuore della città, a iniziative dedicate alle arti, alla cultura e alla solidarietà”.


22/05/20

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
FESTIVAL DELLŽECONOMIA CIVILE
 
FESTIVAL DELLŽECONOMIA CIVILE
Chiavi della città agli organizzatori

Consegnate le Chiavi della Città a Leonardo Becchetti, direttore del Festival Nazionale de ...

I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Tutte le strade interessate

Il completamento della riqualificazione della direttrice via dei Cerretani-via Panzani, ma anche ...

INAUGURATO IL CENTRO GIOVANI GAV
 
INAUGURATO IL CENTRO GIOVANI GAV
Uno spazio per sport e corsi di formazione

Si chiama Gav. È il nuovo centro giovani del Quartiere 3 inaugurato questo pomeriggio in v ...

ALLERTA GIALLA PER TEMPORALI
 
ALLERTA GIALLA PER TEMPORALI
Previsto anche vento forte

Allerta gialla da stasera a Firenze per la possibilità di forti temporali e per il rischio ...

PROTESTA DEI CICLOFATTORINI
 
PROTESTA DEI CICLOFATTORINI
Domani sarà eletto il rappresentante per la sicurezza

Oggi in piazza Adua a Firenze i ciclofattorini fiorentini, insieme a Nidil Cgil, hanno effettuato ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.