Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 24 Gennaio 2020 - ore 19:17
 
IACHINI: SERVIVANO I TRE PUNTI
IACHINI: SERVIVANO I TRE PUNTI
´Non mi accontento della salvezza´

Iachini arriva in sala stampa dopo la grande esultanza per la prima vittoria sulla panchina della Fiorentina, che ha portato tre punti importantissimi.

´Sono qui da 12 giorni e io non ho la bacchetta magica. In due partite abbiamo mostrato solidità, ma questa non è ancora la mia Fiorentina. I primi 20 minuti li abbiamo fatti bene poi sbagliando qualche passaggio è entrata la paura. I ragazzi sentono la tensione di non vincere da mesi. Le pressioni eccessive si riverberano sulla mente e sbagli di più perdendo certezze.

Noi dovevamo prendere i tre punti in tutti i modi e la squadra sul campo ha rischiato poco, ma dobbiamo essere più precisi. Nel secondo tempo abbiamo creato più occasioni da gol. Questi tre punti ci servono per tirare fuori la testa. Non abbiamo ancora fatto nulla e abbiamo margini di crescita. Sono fiducioso che miglioreremo.

Boateng perchè dal primo minuto? ´Durante la settimana Vlahovic l´ho visto più pesante e Cutrone non gioca da tre mesi. Per forzare nel secondo tempo ho deciso di tenerli vicino a me per inserirli in corsa. Boateng in settimana si era allenato bene e poi con Vlahovic fresco poteva darci una spinta in più e le cose sono andate così. Non siamo stati bellissimi, ma ci serviva compattezza e solidità.´

Cutrone? ´Farò domani i test fisici per capire cosa manca per arrivare al top della forma. E´ entrato con il piglio giusto oggi.´

Dovevamo ritrovare solidità, cercando di concedere poco agli avversari e poi migliorare la fase offensiva. Siamo stati sempre attenti in queste due partite, evitando di andare in svantaggio. Poi abbiamo dei tifosi splendidi che ci spingono.´

Cosa pensa di Sottil? ´Sia lui che Chiesa quando recupereranno la condizione ottimale potranno darci una mano sulla fascia. Chiesa che sta facendo un lavoro straordinario anche in settimana, è in una fase di appesantimento perchè è stato fermo per recuperare il lavoro fatto dopo l´infortunio.´

´Mi fa felice avere vinto la prima gara giocata al Franchi, perchè non è mai facile farlo in Serie A. Dedico questa vittoria ai tifosi, ai giocatori e alla società. Mi auguro che sia una spinta per il futuro, visto che era tanto che non vincevamo in casa.

Sotto l´aspetto fisico dobbiamo lavorare, ora abbiamo tre partite, ma ci serve tempo.

Dal mio arrivo avevamo due partite importanti da affrontare con grande testa. Potevamo aver fatto sei punti però abbiamo margini di crescita. Con la società stiamo valutando se inserire alcuni giocatori.

Siamo in una fase in cui dobbiamo ricompattarci e fare punti, io non mi voglio accontentare della salvezza.´

Sara Aldobrandi 


12/01/20

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
IACHINI: VINCERE QUI VALE DI PIU´
 
IACHINI: VINCERE QUI VALE DI PIU´
Il Genoa non merita questa classifica

Iachini in sala stampa presenta la partita che la Fiorentina affronterà domani alle 18 all ...

SOTTIL RINNOVA FINO AL 2024
 
SOTTIL RINNOVA FINO AL 2024
Pradè: Servono altri due giocatori

Sottil e Pradè si sono presentati in sala stampa al Franchi per illustrare il rinnovo di c ...

ALLENAMENTO VIOLA A PORTE APERTE
 
ALLENAMENTO VIOLA A PORTE APERTE
Circa duemila i tifosi presenti

Sono circa duemila i tifosi viola che si sono presentati allo stadio Franchi per assistere alla s ...

VIOLA: ALLENAMENTO A PORTE APERTE
 
VIOLA: ALLENAMENTO A PORTE APERTE
Lunedì appuntamento alle 17:15

La sessione di allenamento della Fiorentina di lunedì 20 gennaio si svolgerà allo S ...

NAPOLI - FIORENTINA 0-2
 
NAPOLI - FIORENTINA 0-2
Chiesa e Vlahovic fanno viola il San Paolo

Iachini per affrontare il Napoli al San Paolo cambia ancora formazione e schiera: Dragowski; Mile ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.