Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 21 Febbraio 2019 - ore 22:13
 
PUSHER INVESTE AGENTI COL MOTORINO
PUSHER INVESTE AGENTI COL MOTORINO
Era in possesso di droga e denaro falso

Pusher in fuga investe gli agenti con lo scooter: è successo ieri pomeriggio a Campi nei pressi del fiume Bisenzio dove, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, la polizia ha arrestato un cittadino marocchino di 26 anni.

Il pusher era stato notato da alcuni agenti in borghese del Commissariato di Rifredi che, vedendo il giovane - già noto alle forze dell’ordine - scendere diverse volte sul greto del fiume ed armeggiare intorno ai cespugli, si sono insospettiti.

I poliziotti hanno così deciso di seguirlo fino ad uno scooter - risultato poi rubato -parcheggiato in via Ombrone: non appena il cittadino magrebino è salito in sella al mezzo, gli agenti si sono qualificati mostrando i distintivi.

A questo punto il sospetto, oramai scoperto, ha dato gas investendo gli agenti che, nonostante la caduta, sono riusciti ad afferrare e bloccare il fuggitivo finendo tutti quanti a terra.

Il fermato ha continuato a spingere e scalciare contro le forze dell’ordine, ma alla fine stato bloccato definitivamente con l’ausilio delle manette.

Nella circostanza un poliziotto, a seguito dell’urto con il cavalletto dello scooter, ha riportato alcune contusioni ad una gamba, guaribili in pochi giorni.

Al momento del controllo l’arrestato aveva in tasca 3 banconote false da 20 euro e 6 dosi di cocaina; poco dopo le unità cinofile della Polizia di Stato hanno scovato nei cespugli, sotto il greto del fiume, altre 16 dosi della stessa sostanza stupefacente, oltre a poco meno di due etti di hashish, avvolti dentro un calzino nero.

Il pusher dovrà rispondere anche della ricettazione del ciclomotore sul quale è stato fermato e del reato di introduzione nello Stato di monete false.


04/09/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
RAPINA A MANO ARMATA
 
RAPINA A MANO ARMATA
Minacciata la titolare del negozio

La titolare di un negozio di abbigliamento di via Talenti è stata rapinata e minacciata co ...

INCENDIO A LASTRA A SIGNA
 
INCENDIO A LASTRA A SIGNA
Intossicate due donne

Due donne sono rimaste intossicate la notte scorsa per l´incendio di un annesso agricolo vi ...

DISCARICA ABUSIVA IN UN BOSCO
 
DISCARICA ABUSIVA IN UN BOSCO
Rimossi anche rifiuti speciali

Materassi, pneumatici, ferraglie e altri rifiuti speciali sono stati rinvenuti dalla Polizia loca ...

ARRESTATO SCIPPATORE
 
ARRESTATO SCIPPATORE
Aveva derubato due studenti nella stessa sera

La notte scorsa la polizia ha arrestato uno scippatore nella zona di Santa Croce. Intorno all&rsq ...

UN ETTO DI COCAINA NEL FORNO
 
UN ETTO DI COCAINA NEL FORNO
Quarantenne arrestato per spaccio

Quando ieri mattina, durante un controllo, una pattuglia in abiti civili della Squadra Mobile di ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.