Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 25 Maggio 2020 - ore 11:51
 
MOSTRA DI MATTIACCI
MOSTRA DI MATTIACCI
3500 visitatori in due giorni

Sono stati circa 3500 i visitatori dei primi due giorni di apertura della mostra di Eliseo Mattiacci al Forte di Belvedere: inaugurata sabato pomeriggio, sia sabato che domenica l’ingresso è stato gratuito.

La mostra rimarrà aperta fino al 14 ottobre, con orario 11-20 (chiusa il lunedì). Il costo del biglietto è di 3 euro ma sono previste agevolazioni. Con la Forte di Belvedere Card a due euro, riservata ai residenti della città metropolitana, si può entrare più volte tutta l’estate al costo di 2 euro. Inoltre con il biglietto del Forte si ha una riduzione per l’ingresso al Museo Novecento e con la tessera Unicoop Firenze con un biglietto entrano due persone al costo di una.


04/06/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
RICORDO DELLA STRAGE DEI GEORGOFILI
 
RICORDO DELLA STRAGE DEI GEORGOFILI
Quest´anno l´appuntamento è sul web

L´emergenza Coronavirus cambia anche il modo di ricordare e la strage dei Georgofili non fa ...

RINVIATO IL CONCERTO DI GIANNA NANNINI
 
RINVIATO IL CONCERTO DI GIANNA NANNINI
Ci sarà il 29 maggio 2021

A causa del perdurare dello stato d’emergenza dovuto alla pandemia di Covid-19, il concerto ...

MUSART FESTIVAL RIMANDATO AL 2021
 
MUSART FESTIVAL RIMANDATO AL 2021
Restano validi i biglietti acquistati

E’ rinviata a luglio 2021 l’edizione 2020 del Musart Festival, che avrebbe dovuto svo ...

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA NEUROFIBROMATOSI
 
GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA NEUROFIBROMATOSI
Porta San Niccolò si colorerà di blu e verde

Domenica il Comune aderirà alla Giornata internazionale di sensibilizzazione sulla neurofi ...

UN GRAZIE AGLI INFERMIERI
 
UN GRAZIE AGLI INFERMIERI
Una professione nata e declinata al femminile

“La Giornata internazionale dell’infermiere offre ogni anno lo spunto per accendere i ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.