Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 20 Settembre 2019 - ore 23:24
 
  CUCINIAMO INSIEME
CORONA DI RISO AI FUNGHI
CORONA DI RISO AI FUNGHI
Un piatto dal gusto delicato

Dosi per 4 persone

300 gr. di funghi champignon

100 gr. di burro + necessario per lo stampo

sale, pepe

2-3 cucchiai di prezzemolo tritato

1 cipolla

300 gr. di riso

1 bicchiere di vino bianco secco

50 cl. di brodo

2 uova

100 gr. di parmigiano grattugiato

1 cucchiaio di pan grattato

Pulite con cura i funghi eliminando la parte terrosa dal gambo, lavateli e asciugateli tamponandoli con un canovaccio, poi tagliateli a fette.

Sciogliete metà burro in una padella e fatevi cuocere i funghi a fiamma moderata, regolando di sale e pepe dopo che si saranno ammorbiditi. Unite il prezzemolo tritato e proseguite la cottura per circa 20 minuti. Tenete da parte in caldo.

Sbucciate la cipolla, tritatela e fatela soffriggere dolcemente in una casseruola con il burro rimasto, unite il riso e lasciatelo tostare, Irroratelo con il vino, condite con sale e pepe e proseguite la cottura per 15 minuti, aggiungendo a mano a mano un mestolino di brodo caldo per mantenere sempre morbido il risotto.

Rompete le uova in una fondina e battetele con una forchetta come se doveste fare una frittata.

Levate la casseruola dal fuoco e incorporate nel risotto le uova battute e il parmigiano grattugiato.

Ungete con una noce di burro uno stampo a corona, spolverizzatelo con il pan grattato, quindi versatevi il composto di riso, uova e formaggio.

Pressate leggermente in modo che la corona di riso sia ben compatta, poi infornate lo stampo a 180°C. e fate cuocere per 10 minuti.

Estraete lo stampo dal forno, sformate la corona di riso su un piatto da portata, versate al centro i funghi trifolati, guarnite a piacere con piccole fette di pomodoro e servite subito in tavola.

  Bookmark and Share
 
 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.