Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 24 Luglio 2019 - ore 05:39
 
<strong>LA SAGRA DEL GOL</strong>
LA SAGRA DEL GOL
Fiorentina-Verona finisce 4 a 3

I primi 15 minuti della partita sono da urlo, quattro reti e portieri imbarazzanti, si potrebbero sintetizzare così.

Il primo gol arriva dopo appena 4 minuti ed è Borja Valero a segnare con un tiro da fuori area che sorprende Rafael. Nell´azione successiva è il Verona a segnare con l´ex Romulo che rimette in rete una corta respinta di Neto su tiro di Iturbe.

Al 12° è ancora Iturbe con un tiro da fuori a piegare le mani a Neto, portando in vantaggio i gialloblu.

Fortunatamente la Fiorentina ha un Borja Valero (partita davvero splendida, tutti i palloni giocati dalla squadra viola, passavano dai suoi piedi) in versione goleador che al 14° con un altro tiro da fuori area infila Rafael.

Dopo la sfuriata iniziale la partita torna su binari meno stravaganti, ma ancora non è finito il primo tempo che Vargas con un diagonale dalla sinistra segna il suo terzo gol in stagione e porta avanti la Fiorentina.

La gara riprende e al 7° è un´incursione di Tomovic (partita molto propositiva la sua oggi) in area che provoca una parata di Jankovic, espulsione e rigore per la Fiorentina.

Dal dischetto si presenta Rossi che con una precisione chirurgica spiazza il portiere e segna il 4 a 2.

La squadra viola continua a cercare il gol, prima con Gonzalo la cui deviazione di testa esce di pochissimo al lato, poi con Rossi che questa volta fa fare bella figura a Rafael che riesce a deviare in angolo un bellissimo tiro da fuori.

Anche il Verona nonostante giochi in 10 uomini si presenta dalle parti di Neto, un´incursione di Romulo viene bloccata da un recupero prodigioso di Gonzalo.

Ma è solo il preludio al tiro di Jorginho che un minuto dopo da fuori area perfora di nuovo Neto.

Ultimi minuti di sofferenza per il Franchi, com´è ormai abitudine, che però stavolta la Fiorentina riesce a gestire con un possesso palla insistito. Ottima la partita del Verona che anche in dieci uomini ha sempre cercato di proporre gioco e di arrivare al pareggio.

Per ultimo bisogna citare la presenza di Batigol in tribuna, che è stata sottolineata da tutto lo stadio con moltissimi cori che non si sentivano da ben quattordici anni. Un bentornato a casa al Re Leone che è stato molto apprezzato dal campione argentino.

Sara Aldobrandi


03/12/13

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
LARISSA IAPICHINO E´ D´ORO
 
LARISSA IAPICHINO E´ D´ORO
Conquista gli Europei U20 in Svezia

Larissa Iapichino è l´erede, anche sportiva, della madre Fiona May. A diciassette an ...

UFFICIALE: VERETOUT ALLA ROMA
 
UFFICIALE: VERETOUT ALLA ROMA
Prestito con obbbligo di riscatto

Dopo le visite mediche effettuate nella giornata di ieri è arrivata l´ufficialità d ...

I 60 ANNI DI COVERCIANO
 
I 60 ANNI DI COVERCIANO
Pegaso per lo Sport speciale

"Coverciano prosa e poesia del Calcio. Viaggio nella casa degli azzurri, eccellenza toscana nel m ...

MORTE DI DAVIDE ASTORI
 
MORTE DI DAVIDE ASTORI
Galanti: ´Mai fatto un certificato falso´

Il professor Giorgio Galanti ha risposto stamattina alle domande del pm Antonino Nastasi per l&ac ...

PROGETTO NUOVO STADIO
 
PROGETTO NUOVO STADIO
Si torna al 2012?

Il sindaco Nardella ha parlato stamattina a Lady Radio anche del progetto nuovo stadio che adesso ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.