Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 20 Settembre 2019 - ore 23:27
 
<strong>IL PERSEO E´ GUARITO</strong>
IL PERSEO E´ GUARITO
Il Ratto delle Sabine andrà agli Uffizi

Si sono conclusi i lavori di manutenzione del Perseo di Benvenuto Cellini, che sono durati, come da previsione, tre settimane. La celebre opera è stata ´curata´ dalla ditta Morigi di Bologna sotto l´attento sguardo di Antonio Godoli (architetto degli Uffizi) e Francesca de Luca (responsabile del dipartimento pittura degli Uffizi).

Durante la manutenzione sono stati sostituiti tutti gli agenti protettivi del bronzo, e riparati i punti particolarmente danneggiati dagli agenti atmosferici. Grazie a questa opera preventiva è possibile mantenere il Perseo, sotto la Loggia dei Lanzi senza dover ricorrere a costosi lavori di restauro.

Molto soddisfatti i responsabili che commentano: “La scelta di lasciare al suo posto la statua bronzea del Cellini – ha detto il Soprintendente per il Polo Museale Fiorentino, Cristina Acidini - si sta rivelando sostenibile, ma l’impegno di monitorarla regolarmente e attuare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria rimane costante”.

“Credo si possa dire che gl’interventi di manutenzione sul Perseo, effettuati con cadenza regolare negli anni che hanno seguito il restauro del bronzo - ha aggiunto il Direttore della Galleria degli Uffizi, Antonio Natali -siano l’attestato incontrovertibile dell’importanza d’una costante azione manutentiva. Lo dimostrano gli esiti di quest’ultime operazioni; da cui si desume che la manutenzione assidua ha allontanato nel tempo un eventuale nuovo restauro”.

“L’intervento di oggi – ricorda Antonio Godoli - segue la filosofia della manutenzione conservativa, e si inquadra in un’attività di salvaguardia e restauro della Loggia, intesa in modo globale per le sue strutture, per l’architettura, e per le statue, secondo un preciso programma temporale”.

Diversa la situazione del Ratto delle Sabine del Giambologna, sembra infatti che appena saranno terminati i monitoraggi sul marmo, l´opera sarà spostata all´interno degli Uffizi e sarà messa al suo posto una copia. Il marmo risulta danneggiato dagli agenti atmosferici e c´è il rischio che rimanendo all´aperto la situazione peggiori.

Sara Aldobrandi


20/11/13

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
VIADOTTO DELLA TRAMVIA DI SAN DONATO
 
VIADOTTO DELLA TRAMVIA DI SAN DONATO
Sarà intitolato a Margherita Hack

Sarà intitolato a Margherita Hack il viadotto della tramvia di San Donato. È quanto ...

TUTELA DELLA PIOPPETA DEL GALLUZZO
 
TUTELA DELLA PIOPPETA DEL GALLUZZO
180 nuovi alberi e un sistema di drenaggio

Si rinnova la pioppeta del Galluzzo per tutelare il complesso delle alberature dei giardini di vi ...

BATTERIO NEW DELHI
 
BATTERIO NEW DELHI
Sono 17 le persone decedute

Questi, ad oggi, i dati in possesso della Regione sulle persone infettate dal batterio New Delhi ...

I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Tutte le strade interessate

Alcuni lavori di asfaltatura, cantieri per la banda larga e per allacci Publiacqua, rifacimenti a ...

DOMENICA DI TEMPORALI
 
DOMENICA DI TEMPORALI
Allerta gialla in Mugello e Valdarno

La Sala di Protezione civile della Città metropolitana segnala per domenica 8 settembre il ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.