Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 20 Settembre 2019 - ore 23:27
 
<strong>JAQUET ESPONE A SAN CASCIANO</strong>
JAQUET ESPONE A SAN CASCIANO
30 tele dipinte a olio

Da ieri "I colori dell´anima" dipingono le sale del museo di San Casciano. Ha aperto i battenti la personale di Louis Jaquet, il pittore franco-americano che espone per la prima volta in Toscana con trenta opere, realizzate negli anni 1998-2013. “The colours of soul”, aperta fino alla fine di gennaio, è un’iniziativa promossa dal Comune. La mostra permetterà di esplorare uno dei più acclamati esponenti della pittura contemporanea su scala mondiale.

Jaquet nasce come restauratore di capolavori della pittura italiana, Perugino e Tintoretto, eseguendo restauri ad Assisi e di dimensioni estese in sette diverse cappelle fra Italia e Svizzera. Dopo l’incontro con Salvador Dalì e William Congdon, l’artista elabora un’ampia produzione pittorica. Tra le opere più significative si ricordano un autoritratto acquistato dal Museo degli Uffizi, una tela “Il trionfo della luce” per la collezione permanente dei Musei Vaticani, un ritratto di Papa Giovanni Paolo II per la National Gallery di Dublino e una lunga parabola di esperienze artistiche, costellata di mostre, riconoscimenti e successi, in vari paesi del mondo tra cui Stati Uniti, India, Turchia, Afghanistan, Francia, Irlanda, Svizzera, Italia, Paraguay, Messico. Un avventuriero dell’arte, un poeta del colore che trova e placa il suo insaziabile desiderio di luce nel credo cristiano. “Il sorriso è la primavera esterna dell’anima – commenta Jaquet – l’opera d’arte è per eccellenza la presenza di Cristo nel quadro ed è anche la presenza della Trinità, quella che dà il verbo e la parola a coloro che la contemplano”.

E’ la bellezza l’unica musa di Louis Jaquet. Uno stato d’animo, una condizione racchiusi in una donna imbellettata con fard e mascara ma propensa alla verità, profonda, intensa, interiore, attenta non solo al suo aspetto. C’è la ricerca costante della vita, della sensualità femminile nel paradiso di colori e forme che caratterizza ogni tavola di Louis Jaquet. La figura femminile che crea con i pigmenti, talvolta da lui stesso macinati e trasformati in colore vivo e gioioso, è una delle espressioni più intense e ricorrenti della sua produzione. Le opere selezionate per la mostra di San Casciano, tele dipinte a olio, non sono incentrate solo su questo tema. Tra le sale del museo, ad affiancare i capisaldi della pittura rinascimentale come Ambrogio Lorenzetti, ci saranno pagliacci, paesaggi e nature morte. Soggetti straboccanti di colori e amore per la vita. Il sindaco di San Casciano invita a cogliere questa grande opportunità di conoscere Jacquet e la sua pittura. “Nel nostro territorio – vive da tempo un grande artista riconosciuto a livello mondiale. Oggi la comunità e i suoi luoghi culturali hanno l’onore di ospitare pezzi preziosi della sua collezione, del suo lavoro di pittore straordinario che in molti, in tutto il mondo, apprezzano e stimano”. Tra i collezionisti di Jacquet ci sono Donald Sutherland, Philippe Noiret e i Principi di Monaco. Il nome di Jaquet è inserito nel Benezit, il Dizionario critico e documentario dei pittori, scultori e disegnatori, un´indispensabile fonte di documentazione per professionisti e appassionati d´arte di tutto il mondo. All’inaugurazione erano presenti l’artista, il sindaco Massimiliano Pescini e l’assessore alla Cultura Chiara Molducci.


18/11/13

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
VERROCCHIO VOLA IN AMERICA
 
VERROCCHIO VOLA IN AMERICA
Mostra sul maestro fiorentino a Washington

Da Firenze all’America: approdano alla National Gallery of Art di Washington D.C i grandi c ...

I TESORI DELL´ACCADEMIA
 
I TESORI DELL´ACCADEMIA
Tour guidati con gli esperti della Galleria

Tour con gli esperti della Galleria dell’Accademia alla scoperta di alcuni dei tesori artis ...

MUSEO NOVECENTO: AGOSTO DA RECORD
 
MUSEO NOVECENTO: AGOSTO DA RECORD
Boom di visitatori +30%

Un mese di agosto caldo anche dal punto di vista dei numeri per il Museo Novecento, che ha visto ...

MOSTRA ´IL RITORNO DI GIUSEPPE´
 
MOSTRA ´IL RITORNO DI GIUSEPPE´
Esposti quattro nuovi arazzi

Al via il secondo ciclo della mostra “Il ritorno di Giuseppe, il principe dei sogni”, ...

PEREIRA NUOVO SOVRINTENDENTE DEL MAGGIO
 
PEREIRA NUOVO SOVRINTENDENTE DEL MAGGIO
Lascia La Scala per approdare a Firenze

Alexander Pereira guiderà per i prossimi 5 anni il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino a ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.