Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 1 Ottobre 2020 - ore 15:43
 
NUOVO POLO SANITARIO A SESTO
NUOVO POLO SANITARIO A SESTO
Sarà pronto in due anni

Una struttura sanitaria moderna, più grande rispetto all’attuale in via Gramsci, con ambienti adeguati alla qualità dei servizi offerti, in linea con le esigenze del territorio e dove gli operatori potranno svolgere al meglio le prestazioni. Sarà questo in poco più di due anni il nuovo Polo sanitario Asl di Sesto Fiorentino, fra viale Ariosto e via Tassoni, in una zona della città ben collegata con i mezzi pubblici, con una funzione di centralizzazione dei servizi in un unico luogo, con evidenti benefici in primo luogo per gli utenti e in termini di costi gestionali, anche per la stessa Azienda sanitaria.

 

Lo stato di avanzamento del progetto definitivo che la Ausl Toscana centro ha affidato alla società perugina RPA srl, è stato illustrato oggi in Comune a Sesto Fiorentino, alla presenza dell’assessore regionale al diritto alla salute, Stefania Saccardi, del sindaco e dell’assessore alle politiche sociali di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi e Camilla Sanquerin, e per l’Azienda sanitaria Toscana centro del direttore sanitario, Emanuele Gori, del direttore amministrativo, Lorenzo Pescini e dell’ingegner Luca Meucci, Direttore Area Manutenzione e Gestioni Investimenti Area Firenze. Erano presenti anche il direttore della Società della Salute zona fiorentina nord ovest, Andrea Francalanci e per il Coordinamento sanitario dei Servizi del territorio, Maria Isabella Pitta.

 

“Si tratta di un importante investimento che consentirà di rafforzare e qualificare ulteriormente i servizi socio-sanitari del territorio – commenta l’assessore al diritto alla salute, Stefania Saccardi - Questo progetto è una risposta concreta al fabbisogno dei cittadini, che in un unico luogo potranno trovare professionisti di elevata competenza e spazi moderni, accoglienti e confortevoli. Il nuovo Polo sanitario sarà un esempio di come l’integrazione tra i servizi, in una sede più ampia e facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, sia non solo possibile, ma anche necessaria per i molteplici vantaggi che essa comporta”.


24/07/20

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
120 NUOVI POSITIVI AL CORONAVIRUS
 
120 NUOVI POSITIVI AL CORONAVIRUS
Oltre 7.700 i tamponi eseguiti

In Toscana sono 14.827 i casi di positività al Coronavirus, 120 in più rispetto a i ...

COVID-19: 56 NUOVI CASI
 
COVID-19: 56 NUOVI CASI
Il 74% è asintomatico

In Toscana sono 14.707 i casi di positività al Coronavirus, 56 in più rispetto a ie ...

UN CASO COVID AL NIDO
 
UN CASO COVID AL NIDO
Classe in quarantena a Figline Incisa

In seguito all´accertamento di un caso di positività al Covid19, su disposizione del ...

ZTL: STOP ALL´APERTURA ANTICIPATA
 
ZTL: STOP ALL´APERTURA ANTICIPATA
Rimangono in vigore gli sconti nei garage

Non sarà prorogata l’apertura anticipata delle due porte della Ztl del lungarno Vesp ...

RILANCIARE PIAZZA SAN MARCO
 
RILANCIARE PIAZZA SAN MARCO
Palazzo Vecchio studia un piano

Rilanciare via Cavour e piazza San Marco e fare squadra per aiutare e sostenere le attività ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.