Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 29 Maggio 2020 - ore 08:19
 
LINEE ELETTRICHE: CONTROLLI DAL CIELO
LINEE ELETTRICHE: CONTROLLI DAL CIELO
Saranno ispezionati 1.900 km di cavi

Da terra e anche dal cielo, al via questa mattina i controlli incrociati di Enel per garantire un servizio elettrico di qualità, efficiente e continuo nelle aree di Firenze e Prato: E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, infatti, ha avviato un check-up aereo sulle linee elettriche di media tensione dei territori cittadini e provinciali di Firenze e Prato con un elicottero specializzato che sorvolerà le città e le aree limitrofe.

E-Distribuzione monitorerà lo stato di salute di circa 1.900 km di cavi aerei di media tensione e di centinaia di sezionatori aerei di manovra: complessivamente, si tratta di una rete elettrica che alimenta 3.348 cabine elettriche di trasformazione, 1.494 posti di trasformazione a palo che forniscono energia a 180.295 clienti di bassa tensione e a 543 clienti di media tensione.

In particolar modo, i controlli di questa sessione di ispezioni eliportate si concentreranno sui territori dei seguenti comuni: Bagno a Ripoli, Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Calenzano, Campi Bisenzio, Carmignano, Castelfiorentino, Certaldo, Empoli, Fiesole, Figline e Incisa Valdarno, Firenze, Firenzuola, Fucecchio, Gambassi Terme, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Marradi, Montaione, Montelupo Fiorentino, Montemurlo, Montespertoli, Pelago, Poggio a Caiano, Pontassieve, Prato, Reggello, San Casciano in Val di Pesa, San Godenzo, Scandicci, Scarperia e San Piero, Sesto Fiorentino, Signa, Tavarnelle Val di Pesa, Tredozio, Vaglia, Vaiano, Vernio, Vicchio, Vinci.

La verifica con elicottero, effettuata con tecnologie di ultima generazione, consiste nell’ispezione delle linee aeree, difficilmente controllabili da terra, e rientra nell´ambito delle attività di prevenzione e manutenzione delle linee elettriche. I voli a bassa quota delle linee consentono la rilevazione visiva, ad elevata risoluzione, di eventuali anomalie e la ripresa video della situazione degli impianti. Durante queste ispezioni viene posta particolare attenzione alla presenza di piante nelle immediate vicinanze dei conduttori, allo stato dei sostegni, delle mensole, degli isolatori e dei posti di trasformazione su palo. Le operazioni avvengono con le linee elettriche in tensione, senza ricorrere a interruzioni del servizio e quindi senza disagio per la clientela. Al controllo aereo fa seguito l´analisi di dettaglio dei dati registrati e le eventuali ispezioni mirate dei tecnici di e-distribuzione che definiscono il successivo piano di interventi.

L’ispezione eliportata durerà alcune settimane, dopodiché la “Zona E-Distribuzione Firenze-Prato” passerà alla fase operativa con le operazioni sul campo in virtù delle esigenze di intervento rilevate nel corso delle ispezioni eliportate.


20/05/20

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
BETORI CELEBRERA´ LA MESSA CRISMALE
 
BETORI CELEBRERA´ LA MESSA CRISMALE
I fedeli potranno assistere in streaming

L´Arcivescovo di Firenze, Giuseppe Betori presiederà sabato 30 maggio alle 9.30 in C ...

I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Tutte le strade interessate

Nuovo asfalto in via delle Cinque e il rifacimento della segnaletica in via Pilati. Ma anche ripr ...

PIU´ SICUREZZA PER PEDONI E CICLISTI
 
PIU´ SICUREZZA PER PEDONI E CICLISTI
Installati ai semafori segnalatori appositi

I ciclisti e i pedoni che in questi giorni sono tornati a percorrere in gran numero le strade e i ...

RISTRUTTURAZIONE DI SAN FIRENZE
 
RISTRUTTURAZIONE DI SAN FIRENZE
Ospiterà la Fondazione Andrea Bocelli

Il cantiere del complesso di San Firenze, che ospiterà dal prossimo autunno gli uffici ope ...

APERTI GLI ECOCENTRI ALIA
 
APERTI GLI ECOCENTRI ALIA
Conferimenti solo dopo la prenotazione

Da lunedì prossimo, 25 maggio, saranno aperti gli Ecocentri gestiti da Alia Servizi Ambien ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.