Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 15 Luglio 2020 - ore 11:10
 
ALLARME DI NARDELLA SUL BILANCIO
ALLARME DI NARDELLA SUL BILANCIO
´200 milioni di deficit, spengo i lampioni´

Il sindaco di Firenze, Nardella, ha lanciato un grido di allarme per la situazione economica in cui versa il comune da lui amministrato, ma anche gli altri municipi d´Italia.

Ai microfoni di Radio Bruno ha dichiarato: ´Per il bilancio del Comune sono preoccupatissimo. Sto valutando addirittura l´ipotesi di non accendere l´illuminazione pubblica perché incide per diversi milioni di euro e mandare così avanti i servizi per le imprese e i cittadini´

´Noi Comuni aspettiamo due volte: per i nostri cittadini e le nostre imprese. Firenze ha 200 milioni di euro di deficit ed altre città ce l´hanno ancora più alto. Sono tutte mancate entrate. Noi non ce la sentiamo di far pagare il canone del suolo pubblico e la tassa dei rifiuti a chi è rimasto chiuso. Abbiamo però bisogno di essere aiutati dal Governo. Firenze ha tutta la forza e l´orgoglio per rinascere ma se il Governo non ci dà gli strumenti diventa difficile´.

´Chiedo di pagare la Tari alle imprese oppure interrompo i servizi agli anziani o ai disabili della mia città? La prospettiva è questa. - continua Nardella - Le Regioni per loro fortuna hanno meno problemi dei Comuni perché hanno fondi della Protezione civile che sono molto rilevanti. La situazione drammatica è degli 8 mila Comuni italiani. Siamo ad oltre 5,5 miliardi di deficit e forse ce ne daranno tre´.

´Poi abbiamo il problema del turismo: 1 miliardo di euro di danni nell’area metropolitana. Per quanto riguarda l’export abbiamo 5 miliardi di euro di mancate entrate.´

Infine anche una nota positiva che riguarda il comportamento tenuto dai fiorentini in questa emergenza Coronavirus: ´I cittadini si sono comportanti abbastanza bene. Ci sono state tante persone in giro ma poche multe. Se passiamo bene questa settimana allora credo davvero che Firenze e la Toscana possano ripartire prima degli altri. Firenze è una città che non si vuole far piegare. Che vuole ripartire ma che chiede gli strumenti adatti per farlo´.


12/05/20

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
GIANI APRE LA CAMPAGNA ELETTORALE
 
GIANI APRE LA CAMPAGNA ELETTORALE
Governeremo insieme ai sindaci

Ieri sera al Tuscany Hall si sono ritrovate tutte le componenti che sostengono Eugenio Giani nell ...

MELONI A FIRENZE PER LE REGIONALI
 
MELONI A FIRENZE PER LE REGIONALI
La Toscana non è inespugnabile

La leader di Fratelli d´Italia, Giorgia Meloni, è stata oggi a Firenze per sostenere ...

SGUANCI PASSA A ITALIA VIVA
 
SGUANCI PASSA A ITALIA VIVA
Il Presidente del Quartiere 1 lascia il Pd

Il Presidente del Quartiere 1, Maurizio Sguanci, lascia il Pd e aderisce al partito di Renzi, Ita ...

SALVINI A FIRENZE
 
SALVINI A FIRENZE
Campagna elettorale per Ceccardi

Matteo Salvini oggi era a Firenze insieme alla candidata alle regionali per il centrodestra, l&ac ...

SBLOCCARE LO SVINCOLO DI PERETOLA
 
SBLOCCARE LO SVINCOLO DI PERETOLA
Appello di Nardella al Governo

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella ha lanciato un appello al Governo, con un post sul suo prof ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.