Firenze in diretta
Firenze, Domenica 29 Marzo 2020 - ore 17:29
 
SI GETTA IN ARNO PER SFUGGIRE ALL´ARRESTO
SI GETTA IN ARNO PER SFUGGIRE ALL´ARRESTO
Poi ci ripensa e torna indietro

Recentemente arrestato e denunciato per spaccio dagli Agenti del Commissariato di Rifredi, sempre nei pressi dei Giardini della Pace in via Pistoiese, un cittadino marocchino di 28 anni era stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nel Comune di Firenze.

Nei giorni scorsi l’uomo, violando l’obbligo, è tornato a Firenze, ma si è di nuovo imbattuto negli stessi poliziotti; appena si è accorto che lo stavano per sottoporre a controllo, si è dato subito alla fuga.

Imboccata via Del Pesciolino ha continuato a correre in via San Biagio a Petriolo e ha raggiunto l’Arno dove si è tuffato nel fiume.

L’uomo però ci ha subito ripensato non riuscendo a raggiungere a nuoto l’altra sponda: è risalito così sullo stesso argine dove ad attenderlo c’erano gli agenti.

Dopo averli spintonati ripetutamente, il cittadino marocchino è stato bloccato definitivamente, sottoposto a fermo per identificazione, denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale e segnalato per l’inottemperanza alla misura cautelare.

Nel corso della medesima attività, finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i poliziotti avevano trovato in compagnia del “fuggitivo” un altro cittadino marocchino di 28 anni.

Nell’abitazione di quest’ultimo, in via Pistoiese, la Polizia ha sequestrato una dose di cocaina, denaro contante e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Anche il secondo cittadino straniero è stato sottoposto a fermo per identificazione e successivamente denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


22/02/20

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
FALSO VOLANTINO AFFISSO NEGLI ANDRONI
 
FALSO VOLANTINO AFFISSO NEGLI ANDRONI
Attenzione alle truffe

E’ stato diffuso in questi giorni, in molte province italiane, un volantino falso scritto s ...

3.817 I CONTAGIATI DA CORONAVIRUS
 
3.817 I CONTAGIATI DA CORONAVIRUS
198 i morti dall´inizio dell´epidemia in Toscana

Sono 252 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal preced ...

DICIASSETTENNE DERUBA UN NEGOZIO DI KEBAB
 
DICIASSETTENNE DERUBA UN NEGOZIO DI KEBAB
Poi minaccia gli agenti: ´Ho il Coronavirus´

´Ho il Coronavirus, vi contagio tutti´: con queste parole ha esordito un 17enne di origini strani ...

I CICLOFATTORINI PROTESTANO
 
I CICLOFATTORINI PROTESTANO
Noi dimenticati e senza tutele

Il cibo da asporto è nell´elenco dei "servizi essenziali" ma evidentemente nessuna t ...

224 NUOVI CASI DI CORONAVIRUS
 
224 NUOVI CASI DI CORONAVIRUS
177 i decessi dall´inizio dell´epidemia

Sono 224 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal preced ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.