Firenze in diretta
Firenze, Domenica 29 Marzo 2020 - ore 16:15
 
FIRENZE SI MOBILITA PER LA CINA
FIRENZE SI MOBILITA PER LA CINA
Imprenditori donano 250 mila mascherine

Firenze si mobilita per la Cina, inviate 250mila mascherine grazie a un gruppo di imprenditori Nardella: “Ringrazio Moretti e Mazzei. Orgoglioso che la città segua le parole del presidente Mattarella” Firenze si mobilita per aiutare la Cina e dona 250.000 mascherine grazie a un gruppo di imprenditori cinesi e fiorentini di cui fanno parte gli imprenditori Giorgio Moretti per conto di Dedalus e Jacopo Mazzei per conto di Florentia Village. Dell’iniziativa ne hanno parlato in Palazzo Vecchio il sindaco Dario Nardella, il console della Repubblica popolare cinese a Firenze Wang Wengang, gli imprenditori Giorgio Moretti e Jacopo Mazzei e i rappresentanti dell’Associazione generale dei cinesi a Firenze a quella dei giovani italo-cinesi. “Firenze si conferma ancora una volta vicina alla popolazione cinese - ha detto il sindaco Nardella - e alla situazione di difficoltà generata dal Coronavirus. Ringrazio in particolare gli imprenditori Giorgio Moretti e Jacopo Mazzei, che hanno reso possibile questa operazione e donato le mascherine”. “Un gruppo di imprenditori italiani e cinesi hanno infatti sentito il bisogno di dare un messaggio forte di supporto e collaborazione con il popolo cinese - ha spiegato Nardella -. Firenze forse più di molte altre città europee risentirà dell’impatto economico di questa gravissima epidemia. Il fatto che i fiorentini si rimboccano le maniche è un gesto molto forte. E lo è ancora di più se vediamo che c’è una collaborazione strettissima tra imprenditori cinesi, che ormai da anni contribuiscono all’economia del nostro territorio, e imprenditori fiorentini che conoscono molto bene la Cina e hanno tenuto relazioni importanti”. “Sono orgoglioso che Firenze si metta nella scia di quello che ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a proposito delle buone relazioni tra Italia e Cina - ha aggiunto Nardella -. È nei momenti difficili che si vedono gli amici e in questo caso l’Italia può e deve fare di tutto per essere in prima linea tra i Paesi amici della Cina. Un´epidemia di queste dimensioni ha una portata necessariamente globale e non supportare la Cina sarebbe un atto folle perché ci rendiamo tutti conto di quanto le conseguenze già ora abbiamo travalicato i confini”. “Spero che non si vedano più atti discriminatori e offensivi verso cittadini cinesi - ha concluso il sindaco -. Firenze condanna fermamente qualunque tipo di atto discriminatorio, di odio e di esclusione verso persone cinesi che vivono e lavorano nelle nostre città. Questa è una battaglia culturale, politica e istituzionale e di fronte a battaglie globali ci vogliono risposte globali e l’Italia deve essere in prima linea”. Gli imprenditori si sono mossi per donare mascherine utili contro la diffusione del Coronavirus grazie all’input del sindaco Dario Nardella. La ricerca è stata molto complessa poichè la domanda di mascherine è molto cresciuta con l’emergenza Coronavirus. Dopo diverse ricerche, però, ne sono state trovate 250.000, che sono state inviate a Shanghai, da dove partiranno alla volta di diverse città. Anche la spedizione e la distribuzione in Cina si sono rivelate molto complesse e per questo il sindaco ha ringraziato le autorità governative cinesi, che hanno favorito il concretizzarsi della donazione.


16/02/20

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
SOSTIENI GLI OSPEDALI DELLA TOSCANA
 
SOSTIENI GLI OSPEDALI DELLA TOSCANA
Gia raccolti 650 mila euro

Sono già oltre 650 mila euro le donazioni raccolte grazie alla campagna di solidariet&agra ...

EMERGENZA CORONAVIRUS
 
EMERGENZA CORONAVIRUS
Quanto sono cambiati gli spostamenti

Come sono variati gli ingressi e gli spostamenti a Firenze durante le principali fasi dell’ ...

MORGAN STANLEY DONA 44 MILA EURO
 
MORGAN STANLEY DONA 44 MILA EURO
Fondazione Santa Maria Nuova acquista un ecografo

44 mila euro sono stati donati da Morgan Stanley alla Fondazione Santa Maria Nuova grazie all´int ...

I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Le strade interessate

Lavori per un guasto alla rete elettrica in via di Ripoli, nuovi allacci in via San Marcellino e ...

FARMACO ANTI-TERAPIA INTENSIVA
 
FARMACO ANTI-TERAPIA INTENSIVA
Esiti positivi sui pazienti affetti da Covid-19

E’ partita dall’ospedale di Livorno la sperimentazione di un farmaco per impedire l&r ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.