Firenze in diretta
Firenze, Domenica 5 Aprile 2020 - ore 08:53
 
RISONANZA MAGNETICA PIU´ POTENTE AL MONDO
RISONANZA MAGNETICA PIU´ POTENTE AL MONDO
E´ al CERN di Sesto Fiorentino

E’ il Centro di Risonanze Magnetiche (CERM) dell’Università di Firenze il primo istituto di ricerca al mondo a ricevere lo strumento di risonanza magnetica nucleare (NMR) più potente che esista. Il grande macchinario è giunto oggi al campus di Sesto Fiorentino dove il CERM ha sede.

Ad attenderlo Lucia Banci e Claudio Luchinat, direttori della struttura e il team del centro.

Lo spettrometro NMR a più alto campo magnetico al mondo è stato sviluppato da Bruker BioSpin, l´azienda multinazionale leader nel mondo nel settore, e ha un costo di 15 milioni di euro. E’ stato acquisito con fondi del Ministero dell’Università e della Ricerca, della Regione Toscana, di progetti europei e con un contributo di Fondazione CR Firenze che, per l’importanza dell’operazione, ha iniziato i finanziamenti fin dalla prime fasi. L’attrezzatura apre nuove prospettive per la ricerca, specialmente applicata a sistemi biologici e cellulari, e per la comprensione dei processi funzionali alla base della vita.

La nuova NMR sarà strategica per la ricerca di base in biochimica, biomedicina, biotecnologia e per le innovazioni in materia di salute, ambiente ed economia verde. Aiuterà gli scienziati a comprendere sempre meglio i ruoli di macromolecole biologiche nell´intricato macchinario della vita, permetterà di progettare nuovi biofarmaci e vaccini e consentirà di studiare più in dettaglio proteine coinvolte nell’insorgere di tumori e di malattie neurodegenerative come Alzheimer e Parkinson.

‘’L’arrivo di questo nuovo e potentissimo strumento sottolinea l’importanza della ricerca che da oltre 20 anni si sviluppa presso il CERM – ha dichiarato il rettore dell’Università di Firenze Luigi Dei - e conferma il Centro come punto di riferimento per la comunità scientifica europea e internazionale’’.

“Fondazione CR Firenze – ha sottolineato il suo presidente Luigi Salvadori – investe da oltre 20 anni importanti risorse sul Centro di Risonanze Magnetiche dell’Università di Firenze. Ci piace pensare che, anche grazie al 01nostro contributo, oltre a quello degli studiosi che ci hanno lavorato e ci lavorano, il CERM sia diventato l’eccellenza internazionale che è oggi. Questa strumentazione permetterà di attrarre risorse umane specializzate, dall’estero e dall’Italia, che si formeranno in un contesto di ricerca unico al mondo per le sue specifiche tematiche’’. “Siamo i primi al mondo ad avere lo spettrometro NMR più potente appena prodotto. E’ un risultato eccezionale, questa volta l’Italia è prima al mondo – ha detto Lucia Banci del CERM -.Questo risultato è anche dovuto alla posizione leader del CERM nell’ambito della ricerca in biologia strutturale e per il suo ruolo fondamentale nell’infrastruttura europea Instruct-ERIC”.


13/02/20

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
COMPENSO AGGIUNTIVO PER I SANITARI
 
COMPENSO AGGIUNTIVO PER I SANITARI
Accordo tra Regione e sindacati

Una gratificazione concreta, oltre ai ringraziamenti e alla stima, per testimoniare la gratitudin ...

CONTRIBUTI PER GLI STUDENTI BORSISTI
 
CONTRIBUTI PER GLI STUDENTI BORSISTI
Un fondo straordinario stanziato dalla Regione

Interventi straordinari a favore degli studenti universitari con una borsa di studio. La giunta r ...

I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Le strade interessate

Ripristini stradali in via De Sanctis e via Palazzo dei Diavoli, posa di fibre ottiche in Chianti ...

COMMERCIO: STATO DI AGITAZIONE
 
COMMERCIO: STATO DI AGITAZIONE
Possibili scioperi nei punti vendita

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Toscana confermano per i punti vendita del settore commerci ...

PROROGATI I TAGLIANDI ISEE-TPL 2019
 
PROROGATI I TAGLIANDI ISEE-TPL 2019
Validi fino al 30 giugno

La validità dei tagliandi ISEE-TPL dell’anno 2019 è stata prorogata fino a ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.