Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 17 Febbraio 2020 - ore 08:40
 
RISONANZA MAGNETICA PIU´ POTENTE AL MONDO
RISONANZA MAGNETICA PIU´ POTENTE AL MONDO
E´ al CERN di Sesto Fiorentino

E’ il Centro di Risonanze Magnetiche (CERM) dell’Università di Firenze il primo istituto di ricerca al mondo a ricevere lo strumento di risonanza magnetica nucleare (NMR) più potente che esista. Il grande macchinario è giunto oggi al campus di Sesto Fiorentino dove il CERM ha sede.

Ad attenderlo Lucia Banci e Claudio Luchinat, direttori della struttura e il team del centro.

Lo spettrometro NMR a più alto campo magnetico al mondo è stato sviluppato da Bruker BioSpin, l´azienda multinazionale leader nel mondo nel settore, e ha un costo di 15 milioni di euro. E’ stato acquisito con fondi del Ministero dell’Università e della Ricerca, della Regione Toscana, di progetti europei e con un contributo di Fondazione CR Firenze che, per l’importanza dell’operazione, ha iniziato i finanziamenti fin dalla prime fasi. L’attrezzatura apre nuove prospettive per la ricerca, specialmente applicata a sistemi biologici e cellulari, e per la comprensione dei processi funzionali alla base della vita.

La nuova NMR sarà strategica per la ricerca di base in biochimica, biomedicina, biotecnologia e per le innovazioni in materia di salute, ambiente ed economia verde. Aiuterà gli scienziati a comprendere sempre meglio i ruoli di macromolecole biologiche nell´intricato macchinario della vita, permetterà di progettare nuovi biofarmaci e vaccini e consentirà di studiare più in dettaglio proteine coinvolte nell’insorgere di tumori e di malattie neurodegenerative come Alzheimer e Parkinson.

‘’L’arrivo di questo nuovo e potentissimo strumento sottolinea l’importanza della ricerca che da oltre 20 anni si sviluppa presso il CERM – ha dichiarato il rettore dell’Università di Firenze Luigi Dei - e conferma il Centro come punto di riferimento per la comunità scientifica europea e internazionale’’.

“Fondazione CR Firenze – ha sottolineato il suo presidente Luigi Salvadori – investe da oltre 20 anni importanti risorse sul Centro di Risonanze Magnetiche dell’Università di Firenze. Ci piace pensare che, anche grazie al 01nostro contributo, oltre a quello degli studiosi che ci hanno lavorato e ci lavorano, il CERM sia diventato l’eccellenza internazionale che è oggi. Questa strumentazione permetterà di attrarre risorse umane specializzate, dall’estero e dall’Italia, che si formeranno in un contesto di ricerca unico al mondo per le sue specifiche tematiche’’. “Siamo i primi al mondo ad avere lo spettrometro NMR più potente appena prodotto. E’ un risultato eccezionale, questa volta l’Italia è prima al mondo – ha detto Lucia Banci del CERM -.Questo risultato è anche dovuto alla posizione leader del CERM nell’ambito della ricerca in biologia strutturale e per il suo ruolo fondamentale nell’infrastruttura europea Instruct-ERIC”.


13/02/20

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
FIRENZE SI MOBILITA PER LA CINA
 
FIRENZE SI MOBILITA PER LA CINA
Imprenditori donano 250 mila mascherine

Firenze si mobilita per la Cina, inviate 250mila mascherine grazie a un gruppo di imprenditori Na ...

I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Tutte le strade interessate

Nuovi impianti di illuminazione in via Vecchia di Pozzolatico e in via Ernesto Rossi, posa di cav ...

NUOVA APP PER ATAF
 
NUOVA APP PER ATAF
Più facile e intuitiva, aiuterà negli spostamenti

Da oggi, venerdì 14 febbraio, è disponibile l’aggiornamento dell’applic ...

CURA DEL TUMORE AL SENO
 
CURA DEL TUMORE AL SENO
Careggi al 4° posto in Italia tra gli ospedali più performanti

Careggi al quarto posto e Cisanello al decimo nella classifica nazionale degli ospedali più ...

ALLERTA GIALLA PER PIOGGIA E VENTO
 
ALLERTA GIALLA PER PIOGGIA E VENTO
Nella notte tra 13 e 14 febbraio

Una rapida perturbazione, associata localmente a forti venti occidentali, transiterà a par ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.