Firenze in diretta
Firenze, Martedì 29 Settembre 2020 - ore 15:02
 
SCANDICCI: PALAZZO DELLE FINANZE
SCANDICCI: PALAZZO DELLE FINANZE
Diventerà un´eccellenza di pelletteria e lusso 

Alla presenza del Sindaco Sandro Fallani, l’Amministratore Delegato di Yves Saint Laurent Francesca Bellettini e Fabrizio Palermo, Amministratore Delegato del Gruppo Cassa Depositi e Presiti, nella mattina di oggi 10 gennaio hanno annunciato la finalizzazione del contratto di locazione a favore di Yves Saint Laurent del complesso immobiliare denominato “Palazzo delle Finanze”, sito a Scandicci, in via del Parlamento Europeo, di proprietà di CDP Investimenti SGR.

L’immobile, che diventerà l’Atelier Maroquinerie Yves Saint Laurent, è composto da due edifici per una superficie lorda pari a circa 28.700mq, sarà consegnato al brand nel mese di settembre 2022. Fino ad allora, CDP effettuerà tutte le attività di riqualificazione e riconversione necessarie a rendere il complesso immobiliare adatto all’attività industriale prevista dal marchio.

Il progetto di riqualificazione del “Palazzo delle Finanze” si configura come un intervento di recupero dei fabbricati esistenti finalizzato all’insediamento delle nuove destinazioni d’uso produttive ed annessi uffici, attraverso la valorizzazione e il riutilizzo degli elementi architettonici esistenti, nonché la completa riqualificazione dell’area esterna al complesso.

Il concept sviluppato nasce con l’intento strategico di creare un nuovo centro che si occupi della prototipia, dello sviluppo e della produzione di accessori del marchio parigino, nonché della formazione di nuovi professionisti.

Gli interventi di sistemazione delle aree esterne prevedono la realizzazione di parcheggi pubblici e privati internamente al lotto di proprietà del Fondo, nonché la valorizzazione delle superfici di verde intorno al complesso. Verrà, inoltre, riqualificato il tratto di strada pubblica da cui si accede al lotto (Via del Parlamento Europeo).

L’investimento complessivo relativo alla realizzazione dell’intervento da parte di CDP è stimato in circa 28,5 milioni di euro.

Francesca Bellettini, Amministratore Delegato di Saint Laurent, ha affermato: “Saint Laurent riconosce da anni le competenze artigianali e manageriali offerte dall’area di Scandicci e con il nuovo Atelier Maroquinerie, conferma ulteriormente l’importanza di questo territorio per il proprio successo. Investire sulla qualità del prodotto, sulle persone e l’innovazione è fondamentale per consolidare ulteriormente la nostra riconoscibilità nel settore e per il raggiungimento dei nostri ambiziosi obiettivi futuri”.

Fabrizio Palermo, Amministratore Delegato del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, ha commentato: “Con impegno e competenza il Gruppo CDP ha scelto di investire insieme ad Yves Saint Laurent su un progetto di riqualificazione dall’ alto valore sociale, lavorando in collaborazione con l’amministrazione comunale di Scandicci. Prosegue dunque l’impegno di Cassa Depositi e Prestiti per la valorizzazione del territorio, attraverso iniziative di trasformazione urbana, capaci di donare alla collettività spazi innovativi, funzionali e sostenibili. Anche così’ si promuove il futuro e si sostiene la crescita del nostro Paese”.

“Un edificio da anni inutilizzato, tra pochissimo tempo rappresenterà un’eccellenza mondiale della pelletteria di lusso, della creatività, del lavoro – dice il Sindaco di Scandicci Sandro Fallani – la rinascita di quest’area è la prova che quando tutti lavoriamo con un impegno comune il nostro paese è capace di fare grandi cose, e di vincere qualsiasi condizione di degrado: di questo ringraziamo Cassa Depositi e Prestiti e Saint Laurent per la determinazione che hanno messo nell’ottenere questo risultato”.

Il Palazzo delle Finanze di Scandicci è un immobile costruito tra il 1991 e il 1994 per ospitare il Centro del Ministero delle Finanze per la gestione dei modelli 740 delle regioni del Centro Italia, realizzato all´85% e mai concluso né utilizzato.


10/01/20

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
DA I GIGLI ´UN SI BUTTA VIA NIENTE´
 
DA I GIGLI ´UN SI BUTTA VIA NIENTE´
34 mila i pasti recuperati 

“DA I GIGLI ‘un si butta via niente” e soprattutto non si butta via il cibo. Il ...

ELETTO IL RAPPRESENTANTE DEI CICLOFATTORINI
 
ELETTO IL RAPPRESENTANTE DEI CICLOFATTORINI
E´ il primo in Italia

Si sono chiusi ieri sera i seggi per la prima elezione di un rappresentante sindacale dei ciclofa ...

COVID-19: 101 NUOVI CASI
 
COVID-19: 101 NUOVI CASI
L´età media è 40 anni

Su 7.541 tamponi analizzati nelle ultime ventiquattro ore (723.653 dall’inizio dell’ ...

MALTEMPO: CADUTI DUE ALBERI
 
MALTEMPO: CADUTI DUE ALBERI
Intervento dei vigili in viale Machiavelli

Due alberi caduti in viale Machiavelli. È accaduto ieri intorno alle 16.20. Si tratta di d ...

110 NUOVI POSITIVI AL CORONAVIRUS
 
110 NUOVI POSITIVI AL CORONAVIRUS
I ricoverati in ospedale sono 108

Centodieci nuovi positivi Covid-19 segnalati nelle ultime ventiquattro ore – 61 identificat ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.