Firenze in diretta
Firenze, Sabato 7 Dicembre 2019 - ore 19:39
 
SGOMBERO IN VIA BARACCA
SGOMBERO IN VIA BARACCA
Accolte le persone con fragilità

È stato sgomberato l’immobile occupato abusivamente in via Baracca al civico 48, all’interno del quale abitavano circa ottanta persone tra cui minori, donne e persone fragili.

Lo sgombero si è svolto senza disordini e la fuoriuscita delle persone è avvenuta senza l’uso della forza.

Sul posto sono intervenuti la Polizia di Stato, i Carabinieri, i vigili del fuoco, i Servizi sociali del Comune e la Polizia municipale, la quale ha disposto deviazioni al traffico necessarie per garantire le operazioni di sgombero. Che hanno creato disagi ai cittadini a causa della chiusura di via Baracca, nel tratto compreso tra via Carissimi e piazza Puccini.

Lo sgombero è iniziato intorno alle 9 e si è concluso intorno alle 17.30. Al termine delle operazioni, l’edificio è stato messo in sicurezza.

“Ringrazio i Servizi sociali che sono intervenuti in via Baracca - ha detto l’assessore all’Accoglienza Vannucci, che si è recato in via Baracca -, valutando i singoli casi e trattando le situazioni più delicate per garantire l’accoglienza ai soggetti più fragili. Grazie anche alla questura, alla prefettura, Polizia di stato, Carabinieri, ai Vigili del fuoco e alla Polizia municipale per aver condotto questa operazione senza disordini. Tutti hanno dimostrato grande impegno e professionalità nell’intervento - ha continuato - e anche questa volta le operazioni di sgombero, niente affatto semplici, sono avvenute all’insegna della collaborazione istituzionale, grazie alla quale siamo riusciti a dare accoglienza alle persone fragili, anche grazie alla collaborazione delle realtà del terzo settore che sono intervenute”.

“Ci scusiamo inoltre con le persone per i disagi alla circolazione”, ha dichiarato l’assessore Vannucci.

Le persone in condizioni di fragilità (per un totale di 45, compresi i minori) sono state accolte dai Servizi sociali mentre gli altri hanno trovato soluzioni autonome.


03/12/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
SCIPPATA MENTRE E´ CON I FIGLI
 
SCIPPATA MENTRE E´ CON I FIGLI
Ferita una trentaduenne

Una donna di trentadue anni, di origine cinese, è stata scippata mentre passeggiava con i ...

SEGREGATA E VIOLENTATA PER UN MESE
 
SEGREGATA E VIOLENTATA PER UN MESE
La vittima è riuscita a fuggire dal cognato sequestratore

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pontassieve hanno eseguito ne ...

PROTESI ALLŽANCA CON LA VISUALIZZAZIONE OLOGRAFICA
 
PROTESI ALLŽANCA CON LA VISUALIZZAZIONE OLOGRAFICA
Primo intervento al San Giovanni di Dio

Per la prima volta stamattina al San Giovanni di Dio verrà eseguito un intervento minivasi ...

SVALIGIATO IL MAGAZZINO DI DOLCE&GABBANA
 
SVALIGIATO IL MAGAZZINO DI DOLCE&GABBANA
Colpo da mezzo milione di euro

La notte scorsa è stato messo a segno un furto degno di Arsenio Lupin ai danni del magazzi ...

PIANO PER LA SICUREZZA
 
PIANO PER LA SICUREZZA
Stanziati 4 milioni di euro

Sei pattuglie a piedi della Polizia municipale nella zona di Santa Maria Novella e San Lorenzo, c ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.