Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 2 Luglio 2020 - ore 20:48
 
DOMENICA METROPOLITANA
DOMENICA METROPOLITANA
Le iniziative del 1 dicembre

La Domenica Metropolitana di dicembre presenta un ampio ventaglio di visite e attività.

Si segnalano le visite al Memoriale di Auschwitz, alla mostra La botanica di Leonardo. Per una nuova scienza fra arte e natura in Santa Maria Novella (ingresso da piazza Stazione, 4) e alla mostra Solo. Mirko Basaldella al Museo Novecento. Inoltre, grazie alla preziosa collaborazione con Publiacqua, vengono proposti al grande pubblico i percorsi tematici Acque e fontane nel Palazzo Ducale. Per le famiglie con bambini sono in programma le attività Favola della tartaruga con la vela, In bottega, dipingere in fresco in Palazzo Vecchio e il percorso animato Re Salomone racconta al Museo Novecento.

Anche la Fondazione Palazzo Strozzi aderisce alla Domenica Metropolitana con la visita conversazione alla mostra "Natalia Goncharova. Una donna e le avanguardie tra Gauguin, Matisse e Picasso", durante la quale i partecipanti saranno accompagnati in un percorso che approfondisce la storia di questa artista anticonformista e le sue opere, caratterizzate da una pluralità di stili diversi. Si segnalano inoltre la visita al Museo della Misericordia alle ore15.30 (Piazza Duomo 19, prenotazione obbligatoria, tel. 055-2393917) e l’accesso gratuito al Museo Zeffirelli - Centro internazionale per le Arti dello Spettacolo Franco Zeffirelli dalle ore10 alle ore 18 (Piazza San Firenze 5, non è necessaria la prenotazione, tel. 055-2658435).

Si ricorda che tutte le visite guidate e le attività nei Musei Civici Fiorentini e in Palazzo Medici Riccardi sono gratuite per i cittadini residenti nella Città Metropolitana di Firenze e che la prenotazione è obbligatoria. All’atto della prenotazione è possibile riservare un solo appuntamento nel corso della giornata per un massimo di 5 persone.

Senza prenotazione sono gli accessi a: Museo di Palazzo Vecchio (orario 9./19), Torre di Arnolfo (orario 10/17, 30 persone ogni mezz’ora, ultimo accesso ore 16.30), Santa Maria Novella (orario 13/17.30), Museo Stefano Bardini (orario 11/17), Fondazione Salvatore Romano (orario 13./17), Museo Novecento (orario 11/19), Cappella Brancacci in Santa Maria del Carmine (orario 13/17, 30 persone ogni mezz’ora, ultimo accesso ore 16.15), Museo del Ciclismo Gino Bartali (orario 10/16), Palazzo Medici Riccardi (orario 9/19).

 


25/11/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
GLI UFFIZI E LA CULTURA NERA
 
GLI UFFIZI E LA CULTURA NERA
Il racconto dei dipinti con protagonisti africani

Nelle Gallerie degli Uffizi, tra i quadri rinascimentali e barocchi, batte anche un cuore african ...

RIAPRONO ORSANMICHELE E BARGELLO
 
RIAPRONO ORSANMICHELE E BARGELLO
Dal 4 luglio

Prosegue il piano di progressiva riapertura al pubblico dei Musei del Bargello: dopo Palazzo Dava ...

QUASI 8.500 VISITATORI AGLI UFFIZI
 
QUASI 8.500 VISITATORI AGLI UFFIZI
I numeri del primo fine settimana di apertura

Oltre 8000 visitatori nel primo weekend di riapertura delle Gallerie degli Uffizi.

Sono s ...

IL PRIMO GIORNO DEI MUSEI CIVICI
 
IL PRIMO GIORNO DEI MUSEI CIVICI
300 i visitatori 

Il 2 giugno, preview dell’apertura dei primi tre musei civici dopo la pandemia, sono state ...

RIAPRE IL PARCO DI PRATOLINO
 
RIAPRE IL PARCO DI PRATOLINO
Dal 6 giugno al 25 ottobre

La Città Metropolitana di Firenze ha disposto l´apertura al pubblico del Parco Medic ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.