Firenze in diretta
Firenze, Sabato 7 Dicembre 2019 - ore 19:39
 
USO TERAPEUTICO DELLA CANNABIS
USO TERAPEUTICO DELLA CANNABIS
Progetto congiunto tra Regione e Farmaceutico militare

Un progetto congiunto finalizzato alla produzione di cannabis e alla realizzazione di studi clinici utili a consolidare i profili di sicurezza ed efficacia riguardo all´utilizzo terapeutico della cannabis. Prosegue la collaborazione, in atto ormai da anni, tra Regione Toscana e Stabilimento chimico farmaceutico militare sull´uso terapeutico della cannabis. Il progetto è stato approvato con una delibera presentata dall´assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi nel corso dell´ultima seduta di giunta.

Il progetto operativo, triennale (eventualmente prorogabile), si svilupperà in tre ambiti di intervento: produzione di infiorescenze di cannabis nell´ambito del suo impiego terapeutico, standardizzazione di estratti oleosi, disegno e conduzione di sperimentazioni cliniche. Costo totale del progetto, 1.395.000 euro, di cui 600.000 a carico dell´Agenzia industrie difesa-Stabilmentio chimico farmaceutico militare (AID-SCFM), e 795.000 come contributo della Regione a AID-SCFM.

Lo Stabilimento chimico farmaceutico militare dispone di un´officina farmaceutica con sede a Firenze attrezzata con infrastrutture, impianti di lavorazione, laboratori, magazzini e relativo know-how, per la produzione di farmaci orfani e cannabis per uso terapeutico. Oltre a soddisfare prioritariamente le esigenze sanitarie delle Forze Armate, collabora da sempre con altre istituzioni e numerose Università, per attività congiunte di ricerca e formazione e per la produzione di medicinali orfani. E partecipa alla produzione nazionale di sostanze e preparazioni di origine vegetale a base di cannabis (la cui responsabilità è del Ministero della salute): sulla base dell´effettivo fabbisogno, lo Stabilimento di via Reginaldo Giuliani, autorizzato alla fabbricazione di infiorescenze di cannabis in osservanza delle Good manufactoring practices secondo le direttive dell´Unione europea, provvede alla coltivazione e alla trasformazione della cannabis in sostanze e preparazioni vegetali per la successiva distribuzione nelle farmacie, al fine di soddisfare il bisogno nazionale dii queste preparazioni, e per la conduzione di studi clinici.


21/11/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
MERCATO IN PIAZZA DELLE CURE
 
MERCATO IN PIAZZA DELLE CURE
Torna giovedì 12 dicembre

Sarà giovedì 12 dicembre il primo giorno del mercato delle Cure nella nuova piazza, ...

OPERAZIONE RASTRELLIERE PULITE
 
OPERAZIONE RASTRELLIERE PULITE
Martedì tocca al Quartiere 5

Martedì 10 dicembre l’operazione “rastrelliere pulite” arriva nel Quarti ...

I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Tutte le strade interessate

Ripristini in via di Belvedere e nuovo asfalto in via Perfetti Ricasoli. Ma anche lavori per un a ...

NUOVO PARCO IN VIA CONFALONIERI
 
NUOVO PARCO IN VIA CONFALONIERI
I vecchi capannoni saranno abbattuti

I vecchi capannoni abbandonati di via Confalonieri, nella parte a nord del centro città, s ...

TEMPERATURE IN CALO
 
TEMPERATURE IN CALO
Occhio ai contatori dell´acqua

Considerato l’abbassamento delle temperature, soprattutto notturne, previsto per la met&agr ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.