Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 17 Febbraio 2020 - ore 16:10
 
IL VIAGGIO DELLA PORTA SUD DEL BATTISTERO
IL VIAGGIO DELLA PORTA SUD DEL BATTISTERO
Sarà esposta al Museo dellŽOpera del Duomo

Il capolavoro di Andrea Pisano ha raggiunto la sua mèta finale dove sarà visibile per la prima volta dopo il restauro dal prossimo 9 dicembre 2019.

Un’operazione complessa eseguita dal personale dell’Opera di Santa Maria del Fiore con l’ausilio della ditta Arteria.

Erano circa le 23.00 della sera, quando la prima anta della Porta Sud ha lasciato l’Opificio delle Pietre Dure e lentamente, accompagnata da una folla di curiosi e addetti ai lavori, ha percorso via Alfani fino a Piazza Duomo

Verso le 23.45 finito il trasporto della prima anta, il camion con la gru e la squadra di tecnici è ripartito alla volta dell’Opificio per prelevare la seconda anta e poi tornare indietro.

Oggi inizieranno le complesse operazioni per collocare la Porta Sud nella Sala del Paradiso all’interno di una una grande teca progettata appositamente.

L’intervento di restauro è stato possibile grazie all’Opera di Santa Maria del Fiore che ne ha interamente finanziato il restauro, lo smontaggio, il trasporto e la collocazione nel museo.

Ad uno dei maggiori scultori del Trecento, Andrea Pisano, si deve la più antica delle tre Porte del Battistero di Firenze, detta Porta Sud, realizzata tra il 1330 e il 1336. Un gigante in bronzo e oro di circa 8 tonnellate di peso per 4 metri e 94 cm di altezza e 2,95 di larghezza. Andrea Pisano, definito “maestro delle porte”, eseguirà le 28 formelle della Porta di cui 20 con episodi della vita di san Giovanni Battista, patrono del Battistero e della città di Firenze, e 8 con figure emblematiche.


06/11/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
TUTANKHAMON: VIAGGIO VERSO LŽETERNITAŽ
 
TUTANKHAMON: VIAGGIO VERSO LŽETERNITAŽ
Mostra in Palazzo Medici Riccardi con la tecnologia 3D

Dal 15 febbraio al 2 giugno 2020 la Galleria delle Carrozze di Palazzo Medici Riccardi ospita la ...

FONDAZIONE TEATRO DELLA TOSCANA
 
FONDAZIONE TEATRO DELLA TOSCANA
Accorsi è il nuovo direttore artistico

Accorsi diventa il referente culturale della Fondazione per le attività del progetto minis ...

DUE NUOVE SCULTURE AGLI UFFIZI
 
DUE NUOVE SCULTURE AGLI UFFIZI
Arricchiscono la raccolta di epoca romana

Due sculture femminili di epoca romana arricchiscono da oggi la vasta raccolta di oltre milleduec ...

IL RESTAURO E´ FIRMATO FERRAGAMO
 
IL RESTAURO E´ FIRMATO FERRAGAMO
Le statue in piazza Signoria e il David del Piazzale

E´ stato annunciato oggi, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Vecchio, il progetto ...

INCONTRO CON LŽELETTRICE PALATINA
 
INCONTRO CON LŽELETTRICE PALATINA
Nei tre luoghi simbolo della sua vita

In occasione dell’anniversario della morte di Anna Maria Luisa (1677-1743), ultima del ramo ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.