Firenze in diretta
Firenze, Domenica 17 Novembre 2019 - ore 10:43
 
SUCCESSO DE ´LA BOTANICA DI LEONARDO´
SUCCESSO DE ´LA BOTANICA DI LEONARDO´
25 mila visitatori in 15 giorni

Grande successo per “La Botanica di Leonardo. Per una nuova scienza tra arte e natura”, la grande mostra dedicata agli studi e alle intuizioni di Leonardo da Vinci in campo scientifico. Una coinvolgente indagine a tutto tondo sul suo pensiero “sistemico” e sul suo approccio nei confronti del mondo naturale e vegetale: un punto di osservazione privilegiato per aprirsi ad un discorso contemporaneo sull’evoluzione scientifica e la sostenibilità ecologica

Un percorso espositivo - ideato e prodotto da Aboca, promosso dal Comune di Firenze con l’organizzazione e il coordinamento scientifico di MUS.E - che dal 13 al 30 settembre è stato visitato da 24.218 persone: oltre 1400 persone al giorno, un incremento del 30% rispetto alla media giornaliera registrata nel 2019.

In tanti hanno già potuto ammirare le sezioni espositive, articolate tra il maestoso Chiostro Grande e gli spazi dell’ex dormitorio, suggestiva cornice di una mostra ricca di contenuti coinvolgenti e allestimenti multimediali interattivi. Dalla fillotassi alla dendrocronologia, gli scritti e i disegni di Leonardo registrano intuizioni di assoluto rilievo nella storia della botanica, generate dal suo acuto spirito di osservazione e dalla sua continua attività sperimentale, che vanno a delineare una visione dinamica della scienza, inscindibile dall’arte e dalla tecnica e ricca di implicazioni e riferimenti anche nella contemporaneità.

 

La mostra curata da Stefano Mancuso, una tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia vegetale, Fritjof Capra, fisico e teorico dei sistemi e studioso di Leonardo da Vinci e Valentino Mercati, fondatore e presidente di Aboca offre al grande pubblico una ricca offerta di occasioni di approfondimento, con visite guidate e laboratori proposti quotidianamente: in particolare, giovedì 17 ottobre, sarà possibile approfondire i temi in mostra grazie alla straoridinaria presenza di Piergiorgio Odifreddi, matematico, logico, saggista e grande divulgatore scientifico, noto per i suoi interventi sui più importanti media nazionali. Mentre nelle più belle piazze di Firenze i giganteschi poliedri dedicati alla mostra affascinano e incuriosiscono cittadini e turisti, Odifreddi ne spiegherà il significato più profondo grazie alla sua verve. Leonardo disegnò i poliedri per il manoscritto De Divina Proportione di Luca Pacioli, ammirando le forme con cui la natura crea e trasforma la materia. E´ qui uno dei nodi del suo pensiero e della sua opera. Ma dove si situa, all’interno della storia della scienza e di quella dell’arte? Che sia questo il “vero” codice da Vinci? L’incontro si svolgerà presso la Sala del Turismo (accesso da Piazza Stazione n.5) e l’ingresso sarà libero fino a esaurimento posti. Il calendario completo degli appuntamenti su www.labotanicadileonardo.it/eventi-a-firenze/


14/10/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
BOOM DI VISITATORI ALL´ACCADEMIA
 
BOOM DI VISITATORI ALL´ACCADEMIA
Apprezzate le aperture gratuite dei musei

Boom di visitatori alla Galleria dell’Accademia di Firenze, nella speciale settimana di ing ...

IL TRITTICO PUCCINIANO
 
IL TRITTICO PUCCINIANO
Al Teatro del Maggio dal 15 novembre

Si dice che tre sia il numero perfetto. Doveva pensarla così anche Giacomo Puccini quando ...

IL VIAGGIO DELLA PORTA SUD DEL BATTISTERO
 
IL VIAGGIO DELLA PORTA SUD DEL BATTISTERO
Sarà esposta al Museo dell´Opera del Duomo

Il capolavoro di Andrea Pisano ha raggiunto la sua mèta finale dove sarà visibile p ...

ACCADEMIA DELLA CRUSCA
 
ACCADEMIA DELLA CRUSCA
Nominati 13 nuovi corrispondenti

Lunedì 4 novembre 2019 il Collegio degli Accademici della Crusca, riunito in seduta straor ...

PORTA SUD DEL BATTISTERO
 
PORTA SUD DEL BATTISTERO
Nella notte tra il 4 e il 5 lo spettacolare trasporto

Dopo il restauro, nella notte tra il 4 e il 5 novembre 2019, con inizio alle ore 21.00, la monume ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.