Firenze in diretta
Firenze, Domenica 20 Ottobre 2019 - ore 20:04
 
MONTELLA: ATTENTI ALL´UDINESE
MONTELLA: ATTENTI ALL´UDINESE
Dubbio Milenkovic, Pedro è ancora indietro

Parla così Vincenzo Montella in conferenza stampa prima della partita di domani alle 12,30 contro l´Udinese al Franchi.

“Ci sono insidie, una squadra che sa difendersi e dispone tanti giocatori per il contrattacco. Una partita in cui ci vuole calma, pazienza, oltre che testa e velocità con la palla. Una partita pericolosa e difficile”.

Dopo le due vittorie di fila: “Essere appagati è impossibile, sarà difficile ma dovremo mettere in campo la stessa attenzione e timore che abbiamo messo in queste partite iniziale. Abbiamo iniziato a camminare, la gara di domani ci dirà se potremo andare più veloce. Dobbiamo crescere piano piano in questo senso”.

Il francese Ribery è l’MVP di Settembre in Serie A, e non gioca 5 gare di fila dal 2014: “Non lo sapevo, gli facciamo i complimenti per questo premio e lo vogliamo mettere in condizione per essere calciatore dell’anno. Sarebbe una bella sfida. È abituato ai premi. Non sapevo che non giocasse 5 partite di fila da tanto tempo”.

Riserve? “Dovranno essere la nostra benzina, perché penso davvero che chi gioca meno può fare la differenza quando chiamato in causa. Se cresce il livello dipende da loro, ci metto molta cura nei particolari. Questa è stata una fase, non sarà sempre così. Bisogna alimentare queste pianticelle ogni giorni”.

Pedro come sta? “Sta crescendo, sta meglio, per l’intensità fisica a livello di Serie A è ancora un po’ indietro. Stiamo facendo lavoro personalizzato, lui ha grande consapevolezza del suo lavoro, dà disponibilità, ha grandissime potenzialità tecniche, ci auguriamo di portarlo nelle migliori condizioni nel minor tempo possibile. Speriamo che in Nazionale possa giocare tanto e crescere ancora fisicamente”.

Un bene o no fermarsi ora? “Dipende dal risultato di domani (ride, ndr). Sono cose programmate, va bene così”.

ANCORA PEDRO. “Non è andato in Primavera perché abbiamo deciso così, anche perché lunedì parte ed è forse meglio così. Nel suo percorso di crescita facciamo molta attenzione a non esagerare, c’è un percorso personalizzato per lui. Convocazione? Vedremo dopo l’ultimo allenamento”.

CONDIZIONE DEL GRUPPO. “Il gruppo sta bene, c’è un difensore (Milenkovic, ndr) che ha qualche acciacco. Mi auguro che oggi stia meglio”.

GIOCO. “Stiamo trovando degli automatismi, conoscenza e sincronia che giocando insieme e conoscendosi migliora e va ancora migliorata. Anche quando rimasti con un uomo in più abbiamo fatto meno bene, bisogna migliorare”.

Mancata convocazione di Castrovilli in Nazionale? “Era una possibilità, si sentiva nell’aria ma non credo neanche che lui ci sia rimasto male. Sono convinto che Mancini sappia cosa fare, conosce tutti i giocatori e sono convinto che poi lo chiamerà. Ma non c’è nessun problema”.

FORMAZIONE. “Dubbi non ne ho, abbiamo provato altre soluzioni, anche utilizzabili con facilità. Ma non mi piace dare anticipazioni quando c’è ancora un allenamento da svolgere”.

UDINESE. “L’Udinese ha in attacco giocatori molto diversi, complementari e completi. Okaka ha fisicità, Lasagna e Pussetto hanno velocità, De Paul qualità. È una squadra completa”.

FONTE: fiorentina.it


05/10/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
VENUTI RINNOVA CON LA FIORENTINA
 
VENUTI RINNOVA CON LA FIORENTINA
´Ho lavorato per conquistarmi casa´

Conferenza stampa in casa Fiorentina, per il rinnovo di contratto del terzino Lorenzo Venuti, con ...

COLUMBUS DAY IN SALSA VIOLA
 
COLUMBUS DAY IN SALSA VIOLA
Un carro sfila per le vie di New York

Una parata speciale per il Columbus Day 2019 che nel centro di New York City ha visto sfilare un ...

CHIESA, NESSUNA LESIONE
 
CHIESA, NESSUNA LESIONE
Iniziato il recupero

Federico Chiesa è stato costretto a lasciare il campo nella partita della nazionale tra It ...

NUOVO STADIO ALLA MERCAFIR
 
NUOVO STADIO ALLA MERCAFIR
Nardella: ´Pronto in 4 anni´

Nardella ha impresso una decisa accelerata ai meccanismi burocratici comunali cercando di proporr ...

NUOVO STADIO DELLA FIORENTINA
 
NUOVO STADIO DELLA FIORENTINA
Nardella: Stiamo lavorando al progetto Mercafir

La decisione di Rocco Commisso di costruire in tempi brevi il nuovo stadio della Fiorentina ha ge ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.