Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 18 Ottobre 2019 - ore 11:51
 
GONCHAROVA CENSURATA DA INSTAGRAM
GONCHAROVA CENSURATA DA INSTAGRAM
"Porzioni di pelle eccessive"

Dal 28 settembre 2019 al 12 gennaio 2020 Palazzo Strozzi celebra Natalia Goncharova, straordinaria figura femminile delle avanguardie di primo Novecento, attraverso una grande retrospettiva che ne ripercorre la vita controcorrente e la produzione artistica a confronto con opere di celebri artisti che sono stati per lei punti di riferimento come Paul Gauguin, Henri Matisse, Pablo Picasso, Umberto Boccioni.

In occasione del lancio della campagna social per promuovere la mostra, Instagram ne censura il video promozionale impedendone la pubblicazione in quanto presenta "immagini raffiguranti nudità e porzioni di pelle eccessive". Il riferimento è all´opera Modella (su sfondo blu) che sarà esposta a Palazzo Strozzi. Natalia Goncharova, quindi, viene censurata oggi come nel 1910, quando, in Russia, fu la prima donna a esporre dipinti raffiguranti nudi femminili mostrando il suo spirito anticonformista. Fu accusata e processata per offesa alla pubblica morale e pornografia ma venne sempre assolta.

"Come è successo l’anno scorso con Marina Abramovic anche Natalia Goncharova, artista delle avanguardie di primo Novecento, viene censurata dai social media. Si può dire che, dopo oltre un secolo, l’opera di Natalìa riesce ancora a scandalizzare come aveva fatto ai suoi tempi..." - dichiara Arturo Galansino, Direttore Generale della Fondazione Palazzo Strozzi - "Sui social media vediamo costantemente immagini o video di nudo ma in questo caso viene bloccata l´immagine di un dipinto che appartiene alla storia dell’arte moderna. Si innesca così inevitabilmente una domanda: può un algoritmo determinare un principio di censura all´interno di uno dei principali mezzi di comunicazione e informazione del mondo?"


28/08/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
SALUTO ALLE MATRICOLE DELL´UNIFI
 
SALUTO ALLE MATRICOLE DELL´UNIFI
Il benvenuto nel Salone dei Cinquecento

Firenze e il suo Ateneo hanno dato oggi il benvenuto alle matricole italiane e straniere con un d ...

RICCHEZZA E POVERTA´
 
RICCHEZZA E POVERTA´
Il percorso tra i capolavori di Santa Croce

Il messaggio di Francesco e la rappresentazione della ricchezza delle potenti famiglie fiorentine ...

SUCCESSO DE ´LA BOTANICA DI LEONARDO´
 
SUCCESSO DE ´LA BOTANICA DI LEONARDO´
25 mila visitatori in 15 giorni

Grande successo per “La Botanica di Leonardo. Per una nuova scienza tra arte e natura&rdquo ...

EIKE SCHMIDT RESTA AGLI UFFIZI
 
EIKE SCHMIDT RESTA AGLI UFFIZI
Confermato direttore per altri 4 anni

Eike Schmidt è stato riconfermato direttore delle Gallerie degli Uffizi per i prossimi 4 a ...

INTESA UFFIZI-OPIFICIO DELLE PIETRE DURE
 
INTESA UFFIZI-OPIFICIO DELLE PIETRE DURE
Biglietto unico per i due musei

Uffizi ed Opificio delle Pietre dure insieme per un accordo di collaborazione che consentir&agrav ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.