Firenze in diretta
Firenze, Martedì 4 Agosto 2020 - ore 07:23
 
BRUCIANO RIFIUTI SPECIALI
BRUCIANO RIFIUTI SPECIALI
Due persone denunciate

I forestali di San Casciano in Val di Pesa, con la collaborazione del personale della Polizia locale dell´Unione Comunale del Chianti Fiorentino, hanno trovato e denunciato in due differenti episodi in località “Bargino” due persone che bruciavano rifiuti.

Nel primo accertamento hanno sorpreso sul fatto un italiano che all’interno di un’area recintata stava bruciando rifiuti speciali pericolosi (traversine ferroviarie) e rifiuti speciali non pericolosi (pezzi di infissi di vario genere).

Altro caso analogo ha riguardato un altro italiano che sempre in località “Bargino” a distanza di poche ore, in un´area di cantiere aveva bruciato rifiuti speciali non pericolosi.

I due autori della combustione illecita di rifiuti rischiano: per i rifiuti speciali pericolosi da 3 a 6 anni di reclusione, mentre per i rifiuti speciali non pericolosi la pena prevista è da due a cinque anni di reclusione.

In entrambi i casi è stata elevata anche la sanzione amministrativa di 240 euro per accensione di fuochi in periodo di divieto assoluto.


24/08/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ANZIANO SCOMPARSO DA DUE GIORNI
 
ANZIANO SCOMPARSO DA DUE GIORNI
Appello del figlio per ritrovarlo

Un uomo di 83 anni, Alvaro Andreucci, è scomparso due giorni fa dalla sua casa di Rovezzan ...

6 NUOVI CASI DI COVID-19
 
6 NUOVI CASI DI COVID-19
Due sono nel Mugello

In Toscana sono 10.489 i casi di positività al Coronavirus, 6 in più rispetto a ier ...

CONTRASTO ALLA PEDOPORNOGRAFIA
 
CONTRASTO ALLA PEDOPORNOGRAFIA
9 i denunciati

La Polizia Postale, coordinata dal Procuratore Aggiunto della Procura della Repubblica presso il ...

MUORE CADENDO DAL BALCONE
 
MUORE CADENDO DAL BALCONE
Stava annaffiando i fiori

Una donna di 90 anni è morta stamattina, intorno alle 6, dopo essere caduta dal balcone de ...

E´ MORTA LA PRINCIPESSA CORSINI
 
E´ MORTA LA PRINCIPESSA CORSINI
Malore fatale mentre era in acqua

La principessa Giorgiana Corsini è morta mentre era in mare, all´Argentario, nella s ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.