Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 20 Novembre 2019 - ore 12:56
 
UBRIACHE PICCHIANO I CARABINIERI
UBRIACHE PICCHIANO I CARABINIERI
Arrestate madre e figlia

Due donne inglesi, madre e figlia di 50 e 26 anni, sono state arrestate la notte scorsa dai carabinieri in via Nazionale con le accuse di violenza, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

Le due erano state segnalate perchè, completamente ubriache, stavano molestando i clienti di un locale. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, hanno cercato di identificarle e la più giovane ha sferrato un pugno al volto a un militare che è caduto a terra. 

Il carabiniere è stato portato al Pronto Soccorso dell’ospedale S. Maria Nuova e giudicato guaribile in 7 giorni per le lesioni riportate. Le due donne, dopo il processo per direttissima, sono ora sottoposte a obbligo di dimora.

Sara Aldobrandi


18/07/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
LAVORATRICE MADRE LICENZIATA
 
LAVORATRICE MADRE LICENZIATA
Sciopero di solidarietà dei colleghi

Arval nei giorni scorsi ha sospeso in attesa di licenziamento una lavoratrice, part time, madre d ...

ANZIANA DISABILE SCIPPATA
 
ANZIANA DISABILE SCIPPATA
Il video dell´aggressione

Ieri mattina la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ...

OPERAZIONE CONTRO L´ABBANDONO DI SCARTI TESSILI
 
OPERAZIONE CONTRO L´ABBANDONO DI SCARTI TESSILI
36 persone denunciate, 12 furgoni sequestrati

Sacchi colmi di pezzi di stoffa scarti dell’industria tessile che finivano nei cassonetti o ...

VORAGINE SUL LUNGARNO DIAZ
 
VORAGINE SUL LUNGARNO DIAZ
Scoperta dopo una fuga di gas

Su lungarno Diaz a seguito di una fuga di gas scoperta ieri sera è stata individuata una c ...

A1, CHIUSA LA DIRETTISSIMA
 
A1, CHIUSA LA DIRETTISSIMA
Nella notte tra giovedì 21 e venerdì 22 novembre

Sulla A1 Milano-Napoli Direttissima, per consentire programmati lavori di ordinaria manutenzione ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.