Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 2 Luglio 2020 - ore 20:27
 
200 COMPRESSE DI METADONE NEL BAGAGLIO
200 COMPRESSE DI METADONE NEL BAGAGLIO
Denunciata una donna all´aeroporto Vespucci

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Firenze e i militari della Guardia di Finanza in servizio presso l’Aeroporto Vespucci, hanno denunciato per traffico di sostanze stupefacenti una donna colombiana (R.N., 63 anni) giunta in città nei giorni scorsi con 205 compresse di metadone nei bagagli.

Fermata dopo l’atterraggio per un controllo, la donna ha raccontato ai funzionari e ai militari in servizio di essere arrivata in Italia per una visita alla figlia, da tempo residente a Firenze, e di non avere nulla da dichiarare. Tuttavia, l’ispezione del bagaglio al seguito ha rivelato un’insolita confezione di carta che nascondeva le compresse di metadone da 40 mg ciascuna.

Nonostante la passeggera tentasse di giustificare il possesso del metadone con una non meglio precisata prescrizione medica, i successivi accertamenti hanno permesso di constatare che il quantitativo trasportato era assolutamente incompatibile con qualsiasi tipo di terapia medica.

Per la donna, quindi, è scattata la denuncia in stato di libertà e tutte le compresse sono state poste sotto sequestro.

Il metadone è un sostituto dell’eroina e un analgesico di potenza paragonabile a quella dell’eroina stessa; per le sue proprietà, quindi, dovrebbe essere impiegato nelle terapie per i tossicodipendenti ma, usato illegalmente o impropriamente, è uno dei farmaci più pericolosi.

Difatti, in alcuni paesi, come gli U.S.A., le compresse di metadone sono vendute per strada dai trafficanti di droga e sono in aumento i casi di overdose.


23/05/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
RAZZIA IN UN BAR DI SCANDICCI
 
RAZZIA IN UN BAR DI SCANDICCI
Arrestati 5 uomini

La notte scorsa, con l’accusa di furto pluriaggravato in concorso, la Polizia di Stato ha a ...

MURALE NEL GIARDINO DI VIA TORCICODA
 
MURALE NEL GIARDINO DI VIA TORCICODA
Primo esempio di design art in uno spazio pubblico

È il primo esempio in Italia di design art su pavimentazione di uno spazio pubblico. A dip ...

TROVATO MEZZO CHILO DI DROGA
 
TROVATO MEZZO CHILO DI DROGA
Grazie al fiuto di Mia ed Eviva

Nel primo pomeriggio di ieri, “Mia” e “Eviva”, due dei cani antidroga del ...

A1, CHIUSA LA DIRETTISSIMA
 
A1, CHIUSA LA DIRETTISSIMA
Per due notti consecutive

Sulla A1 Milano-Napoli Direttissima, per lavori di pavimentazione, previsti in orario notturno, n ...

E´ MORTO PADRE ROSITO
 
E´ MORTO PADRE ROSITO
Salvò il Cristo di Cimabue dall´alluvione

Si è spento la notte scorsa all´età di 92 anni padre Massimiliano Rosito, fra ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.