Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 19 Agosto 2019 - ore 10:53
 
CITTADINI SEGNALANO MOVIMENTI SOSPETTI
CITTADINI SEGNALANO MOVIMENTI SOSPETTI
La polizia arresta due spacciatori

Cittadini protagonisti, con la Polizia di Stato, della tutela del territorio. È successo nella centralissima zona di Borgo Pinti, uno dei luoghi della movida fiorentina, dove da qualche giorno un anomalo via vai di persone aveva insospettito residenti e turisti.

Alcuni involontari spettatori, di quella che sembrava essere a tutti gli effetti un’attività di spaccio di droga, pochi giorni fa hanno presentato un esposto al Commissariato di Polizia di “San Giovanni”, con allegato dei filmati relativi a sospetti pusher della zona.

Gli agenti non hanno perso tempo e, dopo aver passato al setaccio il materiale portato alla loro attenzione, hanno subito predisposto dei mirati servizi di controllo nella zona.

Il 18 aprile sera, poco dopo la mezzanotte, alcune pattuglie in abiti civili hanno così rintracciato due soggetti, un uomo ed una donna di 26 anni, seduti sulle panchine di piazza Salvemini.

Entrambi erano stati immortalati nelle immagini che nei giorni precedenti avrebbero ripreso dei movimenti sospetti proprio in Borgo Pinti.

I sospetti erano più che fondati: dalle tasche della donna, una cittadina italiana di origine tunisina, sono subito saltati fuori 22 grammi di cocaina, 6 di marijuana e 6 di hashish, oltre a 1100 euro in banconote di piccolo taglio.

L’uomo, un cittadino tunisino, aveva invece nascosto nell’intimo, 26 grammi di cocaina e oltre 3000 euro in contanti.

Oltre naturalmente all’intero campionario di stupefacente, la polizia ha sequestrato anche il denaro, in quanto verosimilmente provento dello spaccio.

La coppia - entrambi erano già noti alle forze dell’ordine - è finita in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


19/04/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ALBERI TAGLIATI IN PIAZZA DELLA VITTORIA
 
ALBERI TAGLIATI IN PIAZZA DELLA VITTORIA
Blitz all´alba con le forze dell´ordine

Ieri mattina, molto presto, protette da forze dell’ordine, le ditte incaricate del rifacime ...

SVENTATO FURTO IN APPARTAMENTO
 
SVENTATO FURTO IN APPARTAMENTO
Grazie alla segnalazione di un cittadino

La notte scorsa la Polizia di Stato ha sventato un colpo in un’abitazione di Firenze in via ...

INCIDENTE FRA SCOOTER E BUS
 
INCIDENTE FRA SCOOTER E BUS
Cinquantatreenne grave in ospedale

Scontro tra un bus Ataf e uno scooter ieri mattina alle 8.20 in via Fra Bartolommeo all’inc ...

UCCISO A MESSINA PER UN POSTO AUTO
 
UCCISO A MESSINA PER UN POSTO AUTO
Il ventisettenne abitava a Sesto Fiorentino

Fabrizio Cuntiguglia, ventisettenne di Paternò, ma residente a Sesto Fiorentino, è ...

SETTANTACINQUENNE MUORE SULLE DOLOMITI
 
SETTANTACINQUENNE MUORE SULLE DOLOMITI
E´ caduto mentre faceva un´escursione

Riccardo Lasi, settantacinquenne di Borgo San Lorenzo, è morto ieri pomeriggio dopo essere ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.