Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 22 Luglio 2019 - ore 15:07
 
IL 28 APRILE LŽULTRA TRAIL MUGELLO
IL 28 APRILE LŽULTRA TRAIL MUGELLO
Due percorsi per 700 atleti

Ultra Trail Mugello: domenica 28 aprile è la data da cerchiare in rosso sul calendario. Perché il territorio mugellano sarà invaso da oltre 700 atleti, provenienti da varie parti dŽItalia e del mondo. Giunge alla sesta edizione la gara “100% natura” che si corre nello splendido e affascinante contesto ambientale, nel territorio mugellano. Ed è sold out.

Ad organizzarla lŽassociazione sportiva Outdoor Mugello e lŽUnione dei Comuni del Mugello col patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana e la collaborazione di numerosi sponsor e partner. Una competizione su due distanze, 60 e 23 km con 3200 e 1200 metri di dislivello positivo, che si disputa su e giù per il crinale appenninico, in territorio mugellano, nel complesso forestale regionale Giogo-Casaglia. Partenza alle 6 da Badia di Moscheta, nel comune di Firenzuola.

Mancano ormai pochi giorni al via ma la macchina organizzativa è ben rodata: anche in questa edizione saranno oltre 250 i volontari dislocati nei sette rifugi per ristoro e supporto ai partecipanti. E per garantire le attività di sicurezza e soccorsi saranno mobilitati il Sast (Soccorso Alpino), la Protezione civile con Misericordia, Anpas, Vab e personale dellŽUnione dei Comuni, Polizia municipale Unione Mugello, Carabinieri e lŽAssociazione Carabinieri in congedo, Associazione Alpini, oltre a personale sanitario.

 

Scott Ultra Trail del Mugello

L’Ultra Trail Mugello è promosso dall’associazione sportiva Mugello Outdoor e dall’Unione montana dei Comuni del Mugello con il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana oltre che numerosi sponsor e partner come Scott, ZioBaffa e Poggio al Farro, Anallergo. Oltre 700 atleti in gara. E questŽanno si contenderanno un montepremi, che andrà a chi batterà il record dei due percorsi.

Il trail running è una corsa di lunga distanza che richiede allenamento, forza e resistenza. Si attraversano colline, montagne, altopiani, boschi con percorsi che si snodano su sentieri inaccessibili per diversi chilometri e particolarmente impegnativi sia per il profilo altimetrico che per la tipologia di terreno sconnesso sul quale si corre. Nella gara mugellana l’asfalto si tocca solo per 700 metri. La partenza avverrà dall’antica Badia di Moscheta, uno dei luoghi più suggestivi del comprensorio. Si percorreranno i canyon della valle dell’Inferno per raggiungere la valle del torrente Rovigo una delle più selvagge dell’Appennino centrale in cui si apre la cascata dell’Abbraccio, all’interno della quale transiteranno gli atleti. Dopo un lungo crinale panoramico si passa dall’Alto Mugello al versante mugellano scendendo fino all’antico insediamento di Case Risolaia. Si risale verso il passo del Giogo per proseguire sul crinale dello spartiacque appenninico. Il percorso tocca sette tra rifugi alpini e bivacchi che, nell’occasione, ospiteranno il pubblico e saranno basi vita per ristori e soccorsi.


17/04/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE 
 
LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE 
Una donna arrestata e un uomo denunciato

Una cinquantaquattrenne cinese è stata arrestata dai carabinieri nellŽambito di un servizi ...

VERTENZA FALEGNAMI DI CASTELFIORENTINO
 
VERTENZA FALEGNAMI DI CASTELFIORENTINO
A ottobre partirà la cassa integrazione

Le attuali difficoltà dellŽazienda La Falegnami di Castelfiorentino saranno superate facen ...

INCENDIO A SCANDICCI
 
INCENDIO A SCANDICCI
Colonna di fumo visibile da chilometri

Stamattina è scoppiato un incendio a Scandicci, in via di Porto, che ha coinvolto alcune s ...

SCOPERTA UNA CASA DI APPUNTAMENTI
 
SCOPERTA UNA CASA DI APPUNTAMENTI
Denunciate tre donne cinesi

La Polizia di Stato ha sequestrato un’abitazione nel quartiere di Rifredi dopo che hanno sc ...

AGGRESSIONE A SOLLICCIANO
 
AGGRESSIONE A SOLLICCIANO
Nove agenti feriti

Aggressione nel carcere di Sollicciano, dove, questa mattina, un detenuto ha ferito nove agenti d ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.