Firenze in diretta
Firenze, Sabato 19 Ottobre 2019 - ore 02:47
 
LOTTA ALL´ABBANDONO DI RIFIUTI
LOTTA ALL´ABBANDONO DI RIFIUTI
Salgono a 8 gli ispettori ambientali in città

Da lunedì 15 aprile il numero degli Ispettori Ambientali a Firenze è salito a 8 unità. Fin dagli inizi dell’anno, gli Ispettori Ambientali hanno gestito 1.404 segnalazioni, svolgendo la loro attività in maniera continuativa. Gli Ispettori Ambientali, in stretta collaborazione ed accordo con la Polizia Municipale, garantiscono una costante attività di presidio in tutta la città, con azioni di informazione, deterrenza e sanzionatorie contro i comportamenti scorretti, primo tra tutti quello dell’abbandono dei rifiuti e l’utilizzo non corretto di cassonetti e postazioni interrate.

Le novità non finiscono qui. Agli ispettori ambientali, che a breve saliranno a 10, a partire dal 17 aprile, si affiancano 6 unità di vigilanza che coadiuvano l’azione degli Ispettori, assicurando come ”antenne” aggiuntive il controllo ambientale del territorio ed una risposta ancora più efficace nell’organizzazione degli interventi necessari. Le unità in azione a Firenze sono composte da personale esperto, dotato di una consolidata conoscenza dei servizi e del territorio.

Alia ha già definito l’organizzazione sull’intera area comunale: due Ispettori saranno operativi stabilmente nel Q3 e Q4, due nel Q5, quattro nel Centro Storico/Oltrarno e Q2. A questa presenza stabile si aggiunge il supporto delle altre unità: in base alle segnalazioni ed alle eventuali necessità, le squadre di controllo potranno spostarsi e potenziare la propria presenza in zone vicine, ad integrazione di chi già lì opera.

L’obiettivo della vigilanza ambientale è incrementare, insieme alla Polizia Municipale, l’attività di contrasto alle cattive ‘pratiche’ in modo da assicurare maggior decoro alla città. Il potenziamento degli Ispettori, insieme alle unità di vigilanza, permetterà interventi più stabili e continui in tutti i Quartieri.


17/04/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
CHIUSO IL PONTE VESPUCCI
 
CHIUSO IL PONTE VESPUCCI
Dalle 9 alle 17 del 17 ottobre

Domani sono in programma le prove di carico sul Ponte Vespucci. Si tratta di un passaggio necessa ...

TRATTAMENTO DEL CARCINOMA POLMONARE
 
TRATTAMENTO DEL CARCINOMA POLMONARE
A Careggi un progetto con terapie personalizzate

L´Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi - SODc Oncologia Medica, con la responsabilità ...

APERTA VILLA MARGHERITA
 
APERTA VILLA MARGHERITA
Cure odontoiatriche pubbliche

Il grande portone di Villa Margherita, stamattina alle ore 8 si è aperto per accogliere i ...

GUSCELLI PRESIDENTE DEI GIOVANI ARTIGIANI
 
GUSCELLI PRESIDENTE DEI GIOVANI ARTIGIANI
Ha rilevato l´azienda di famiglia Brandimarte

“Che sia stata scelta una donna, una ragazza alla guida dei giovani artigiani di Firenze no ...

400 KM DI PISTA CICLABILE
 
400 KM DI PISTA CICLABILE
Toscana attraversata da un´arteria per le bici

Il sistema integrato Ciclovia dell´Arno-Sentiero della Bonifica rappresenta l´asse po ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.