Firenze in diretta
Firenze, Sabato 23 Marzo 2019 - ore 02:12
 
SEQUESTRATA DA DUE SPACCIATORI
SEQUESTRATA DA DUE SPACCIATORI
Viene salvata dai carabinieri

Stamattina alla Centrale Operativa giunge la chiamata di una donna che lascia in ascolto l’operatore. La donna comincia a dare indicazioni su dove si trova e dice anche di voler essere lasciata libera e di non voler comprare la droga.

Una pattuglia rintraccia l´autovettura in Via Pratese nei pressi di un distributore.

La donna, G.S di 44 anni, con problemi di tossicodipendenza, viene avvicinata da E.A.R., pregiudicato marocchino di 35 anni, irregolare, che gli offre della droga. Lei rifiuta l’invito e l’uomo si allontana. Nell’andare verso casa, incontra un conoscente E.B.N.E. 35enne, regolare, pregiudicato, insieme all’altro uomo che le aveva offerto la droga. Si offrono di accompagnarla e la donna accetta. Durante il viaggio le propongono nuovamente di comprare della droga e la donna, vista l’insistenza ed impaurita, chiede di farla scendere o riportarla a casa. Qui accade l’inaspettato perché, nonostante le ripetute richieste, i due continuano la marcia cercando in tutti i modi di convincerla ad acquistare la cocaina e a farne uso con loro. Lei, impaurita, senza farsene accorgere, fa partire una chiamata d´emergenza lasciando la conversazione aperta per permettere all’operatore di capire cosa stesse accadendo e dove si trovasse. I malviventi vengono identificati e la macchina viene perquisita rinvenendo: un involucro di cellophane con tre dosi di cocaina di 0,5 grammi, dell’hashish del peso di 1,4 gr e due involucri di cellophane con all’interno cocaina del peso di 0,4 grammi.

Accertati i fatti per i due sono scattate le manette per sequestro di persona e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e saranno giudicati con rito direttissimo nella giornata odierna.


15/03/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
INCIDENTE SULL´A1
 
INCIDENTE SULL´A1
Muore un camionista

Nella giornata di ieri è avvenuto un incidente nel tratto dell´A1 Direttissima tra B ...

VENDEVANO MATERIALE CONTRAFFATTO
 
VENDEVANO MATERIALE CONTRAFFATTO
Denunciati la titolare e il dipendente di un negozio

Commerciavano prodotti di telefonia con marchio contraffatto in un negozio cittadino ma sono stat ...

OMICIDIO STRADALE, CONDANNATA A 2 ANNI
 
OMICIDIO STRADALE, CONDANNATA A 2 ANNI
La donna era al cellulare

Il processo con rito abbreviato per la morte in seguito a un incidente stradale del ventunenne Le ...

SICUREZZA IN CITTA´
 
SICUREZZA IN CITTA´
Rafforzati i presidi a obiettivi sensibili

Rafforzamento complessivo delle misure di sicurezza per la protezione dei luoghi di culto e degli ...

RECUPERATO IL CORPO DI ORSETTI
 
RECUPERATO IL CORPO DI ORSETTI
I genitori: ´I combattenti non siano processati´

La famiglia di Lorenzo Orsetti, caduto da combattente volontario in Siria per mano dell´Isi ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.