Firenze in diretta
Firenze, Domenica 18 Agosto 2019 - ore 11:52
 
CAGLIARI E FIORENTINA PER ASTORI
CAGLIARI E FIORENTINA PER ASTORI
Realizzeranno un campo di calcio a Betlemme

A un anno dalla scomparsa di Davide Astori, Cagliari e Fiorentina, realizzeranno un campo di calcio a 5 nella città di Betlemme, in Palestina, destinato a tutti i bambini e i giovani senza alcuna distinzione di etnia, religione o colore di pelle.

Nel settembre 2016, alla vigilia della partita per le qualificazioni mondiali Israele-Italia è stato inaugurato il “Friendship and Peace Playground” all´interno delle mura della città vecchia di Gerusalemme: grazie all´accordo con il Patriarcato armeno e all’impegno di Assist for Peace, laddove sorgeva un campetto malconcio di una scuola, oggi vi è un campo sportivo polivalente fruibile per il gioco da tutti i bambini della città.

L’idea di un campo anche oltre il muro, nella città di Betlemme nasce, grazie all’esperienza di cui sopra e all’interessamento e al supporto di Assist For Peace.

Un ponte immaginario ‘creato’ dallo sport per superare ogni pregiudizio.

Tutto ha inizio nel maggio del 2018.

Pochi giorni dopo la tappa del Giro d´Italia a Gerusalemme e a due mesi dalla prematura scomparsa di Davide Astori, viene organizzata una commemorazione al Santo Sepolcro con i bambini della Scuola cristiana di Gerusalemme.

Gli allievi indossano le maglie della Fiorentina e portano i loro pensieri e disegni per Davide, assieme alla maglia viola numero 13 sulla pietra dell´Unzione, dove venne deposto Gesù Cristo dopo la crocifissione.

E’ proprio in quell’occasione che si ha modo di venire a conoscenza che anche a Betlemme esiste un´area destinata a uno sport playground, area che però risulta inutilizzabile perchè ridotta a pietraia: esattamente in quel luogo prende vita l’idea di creare un nuovo campo di gioco per tutti i bambini. Un luogo dove possa rivivere lo spirito di Davide Astori, per un progetto di pace e fratellanza in una terra ancora oggi contesa e divisa e che vive su un mantenimento di uno status quo che sembra sempre rischiare di generare nuovi conflitti.

Nel gennaio 2019 la municipalità di Betlemme dà il proprio assenso a dedicare il campo al calciatore scomparso, e subito dopo la Fiorentina e il Cagliari decidono di finanziare congiuntamente la realizzazione del campetto di calcio.

L’auspicio è che i lavori inizino entro qualche settimana per poter consegnare il prima possibile il nuovo centro ai giovani di Betlemme, dando così un ‘calcio’ a ogni pregiudizio.

Il calcio e lo sport hanno la straordinaria capacità di abbattere ogni barriera e di fornire soprattutto ai giovani un formidabile strumento di crescita e di diffusione di valori quali rispetto e lealtà.

E questo in nome di Davide, un campione di sport semplice e sorridente.


14/03/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
FASCIA DI CAPITANO DI DAVIDE ASTORI
 
FASCIA DI CAPITANO DI DAVIDE ASTORI
La Fiorentina potrà continuare ad usarla

La Lega Calcio ha accolto la richiesta della Fiorentina di continuare a usare, anche per la Stagi ...

MEDIACOM E´ IL NUOVO SPONSOR VIOLA
 
MEDIACOM E´ IL NUOVO SPONSOR VIOLA
Commisso investe ancora su Firenze

Mediacom Communications Corporation e ACF Fiorentina sono liete di annunciare che sarà &ld ...

DRAGOWSKI RINNOVA FINO AL 2023
 
DRAGOWSKI RINNOVA FINO AL 2023
´Ho scelto Firenze e Firenze ha scelto me´

Bartlomiej Dragowski si ripresenta alla stampa dopo il prestito nella seconda parte dello scorso ...

LIROLA: ´SONO QUI PER MIGLIORARE´
 
LIROLA: ´SONO QUI PER MIGLIORARE´
Saponara ceduto al Genoa

Nella giornata di oggi la Fiorentina ha ufficializzato la cessione in prestito di Saponara al Gen ...

BOATENG SI PRESENTA
 
BOATENG SI PRESENTA
´Prendo la 10 per fare grandi cose´

La Fiorentina ha presentato Kevin-Prince Boateng, oggi nella sala stampa ‘Manuela Righini&r ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.