Firenze in diretta
Firenze, Domenica 31 Maggio 2020 - ore 21:40
 
DUE ALFIERI DELLA REPUBBLICA FIORENTINI
DUE ALFIERI DELLA REPUBBLICA FIORENTINI
Sono Claudia e Alberto, premiati da Mattarella

Oggi sono stati premiati, dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, due giovani alfieri fiorentini. Si tratta di Claudia Gallo ed Alberto Franceschini.

“Grande ammirazione e stima per questi due giovani ragazzi. La solidarietà – sottolineano la presidente della Commissione Pari opportunità, Pace, Diritti Umani, Relazioni Internazionali, Immigrazione Serena Perini ed il presidente della Commissione Politiche sociali e della salute, sanità e servizi sociali Nicola Armentano – è un perno fondamentale della nostra società. Senza questo pilastro fondamentale, non si costruisce futuro. Sono esempi che nascono a scuola e in famiglia, dove bisognerà investire sempre più in risorse e tempo, e che questi due ragazzi fanno con passione e divertimento. Sarà bello poterli ricevere quanto prima in Palazzo Vecchio ed accoglierli con un grande abbraccio a nome di tutta la cittadinanza”.

Claudia Gallo, nata il 29/04/2000 e residente a Firenze, ha ideato e organizzato un progetto, che ha coinvolto 32 classi, per sensibilizzare gli studenti sulle problematiche relative ai disturbi specifici dell´apprendimento. L´impegno per favorire una migliore integrazione e una crescita più serena dei giovani in difficoltà prosegue nella collaborazione con la Onlus “Pillole di parole”, associazione interamente gestita da ragazzi con Dsa. Il suo rendimento negli studi è eccellente e canta nel coro lirico dell´orchestra scolastica Remuto (Rete Musica Toscana).

Alberto Franceschini, nato il 28/01/2002 e residente a Firenze, svolge attività di volontariato con diverse associazioni. Con il Cisv Italia ha partecipato a programmi in Francia, Norvegia e Canada, centrati sull´educazione alla pace. Ha promosso azioni concrete di solidarietà, cercando anche di condividere un progetto di società inclusiva e interculturale, capace di valorizzare la diversità. Nell´ultimo anno ha prestato servizio da volontario presso la Casa San Michele, centro di accoglienza per donne sole o con minori, e qui ha organizzato serate per i bambini.


13/03/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Tutte le strade interessate

L´asfaltatura in via delle Campora e via Santa Maria a Marignolle, i ripristini della pavimentazi ...

DISTRIBUITE 55 MILIONI DI MASCHERINE
 
DISTRIBUITE 55 MILIONI DI MASCHERINE
A giugno terminerà l´assegnazione gratuita

Con domenica 31 maggio terminerà la distribuzione gratuita delle mascherine ai cittadini t ...

2 NUOVI TRENI ROCK
 
2 NUOVI TRENI ROCK
Rinnoveranno la flotta in Toscana

Arrivano i primi due treni Rock per rinnovare a flotta ferroviaria in Toscana. Li hanno consegnat ...

UN ALBERO PER OGNI MORTO DI COVID
 
UN ALBERO PER OGNI MORTO DI COVID
L´idea del sindaco Nardella

Il sindaco Dario Nardella ha annunciato che nel comune di Firenze sarà piantato un albero ...

BETORI CELEBRERA´ LA MESSA CRISMALE
 
BETORI CELEBRERA´ LA MESSA CRISMALE
I fedeli potranno assistere in streaming

L´Arcivescovo di Firenze, Giuseppe Betori presiederà sabato 30 maggio alle 9.30 in C ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.