Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 19 Agosto 2019 - ore 14:59
 
DUE ALFIERI DELLA REPUBBLICA FIORENTINI
DUE ALFIERI DELLA REPUBBLICA FIORENTINI
Sono Claudia e Alberto, premiati da Mattarella

Oggi sono stati premiati, dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, due giovani alfieri fiorentini. Si tratta di Claudia Gallo ed Alberto Franceschini.

“Grande ammirazione e stima per questi due giovani ragazzi. La solidarietà – sottolineano la presidente della Commissione Pari opportunità, Pace, Diritti Umani, Relazioni Internazionali, Immigrazione Serena Perini ed il presidente della Commissione Politiche sociali e della salute, sanità e servizi sociali Nicola Armentano – è un perno fondamentale della nostra società. Senza questo pilastro fondamentale, non si costruisce futuro. Sono esempi che nascono a scuola e in famiglia, dove bisognerà investire sempre più in risorse e tempo, e che questi due ragazzi fanno con passione e divertimento. Sarà bello poterli ricevere quanto prima in Palazzo Vecchio ed accoglierli con un grande abbraccio a nome di tutta la cittadinanza”.

Claudia Gallo, nata il 29/04/2000 e residente a Firenze, ha ideato e organizzato un progetto, che ha coinvolto 32 classi, per sensibilizzare gli studenti sulle problematiche relative ai disturbi specifici dell´apprendimento. L´impegno per favorire una migliore integrazione e una crescita più serena dei giovani in difficoltà prosegue nella collaborazione con la Onlus “Pillole di parole”, associazione interamente gestita da ragazzi con Dsa. Il suo rendimento negli studi è eccellente e canta nel coro lirico dell´orchestra scolastica Remuto (Rete Musica Toscana).

Alberto Franceschini, nato il 28/01/2002 e residente a Firenze, svolge attività di volontariato con diverse associazioni. Con il Cisv Italia ha partecipato a programmi in Francia, Norvegia e Canada, centrati sull´educazione alla pace. Ha promosso azioni concrete di solidarietà, cercando anche di condividere un progetto di società inclusiva e interculturale, capace di valorizzare la diversità. Nell´ultimo anno ha prestato servizio da volontario presso la Casa San Michele, centro di accoglienza per donne sole o con minori, e qui ha organizzato serate per i bambini.


13/03/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Saggi archeologici lungo i viali per la tramvia

Inizieranno lunedì 19 agosto i saggi archeologici richiesti dalla Soprintendenza lungo il ...

NAVETTE ALLE FERMATE DELLA TRAMVIA
 
NAVETTE ALLE FERMATE DELLA TRAMVIA
Sì del Comune alla richiesta di alcune aziende

La richiesta è arrivata da alcune aziende fiorentine e l’Amministrazione non si &egr ...

SULLE ORME DI SAN FRANCESCO
 
SULLE ORME DI SAN FRANCESCO
In cammino da Santa Croce a La Verna

Dalla Basilica di Santa Croce al Santuario di La Verna sulle orme di San Francesco, il santo patr ...

ROTTO UN TUBO AL GALLUZZO
 
ROTTO UN TUBO AL GALLUZZO
Mancanze d´acqua nella zona

Questa mattina si è registrata una rottura sulla tubazione in uscita dall’impianto d ...

POCHI FIORENTINI IN CITTA´
 
POCHI FIORENTINI IN CITTA´
La raccolta rifiuti cala del 64%

La raccolta dei rifiuti solidi urbani (frazione indifferenziata, prodotta da tutti) è util ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.