Firenze in diretta
Firenze, Sabato 20 Aprile 2019 - ore 07:18
 
FESTIVAL DEL MAGGIO MUSICALE
FESTIVAL DEL MAGGIO MUSICALE
Inizierà il 2 maggio, cinquecentenario della morte di Leonardo

Cinque titoli d’opera di cui una nuova commissione, oltre 130 appuntamenti in calendario spalmati su due mesi di programmazione ininterrotta e una rete che vede collaborare oltre 50 istituzioni culturali. Il taglio del nastro del Festival del Maggio Fiorentino – LXXXII Maggio Musicale è fissata per il 2 maggio 2019, giornata in cui ricorrono i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci. Potere e Virtù, questo il titolo scelto per l’LXXXII edizione, tema fil rouge dell’intero festival, che uscirà dai confini del teatro per allargarsi alla città di Firenze, all’area metropolitana e alla Toscana tutta. Ad interpretare il tema di questo anno è stato chiamato l’artista Luca Pignatelli, che grazie alla collaborazione con il Museo Novecento, ha realizzato il manifesto della rassegna cercando di sintetizzarne il senso utilizzando gli strumenti dell’artista.

 

L’opera che apre il LXXXII Maggio Musicale sarà Lear, lavoro degli anni Settanta firmato da Aribert Reimann il 2 maggio 2019 (repliche 5 e 9 maggio) nell’allestimento dell’Opéra National de Paris, che vedrà il maestro Fabio Luisi sul podio e alla regia lo spagnolo Calixto Bieito. (Tra gli interpreti: Bo Skhovus, Frode Olsen, Michael Colvin, e Erika Sunnegårdh). La giornata inaugurale comincerà con un incontro con lo scrittore Claudio Magris nell’aula magna dell’Università di Firenze e proseguirà con un concerto degli Ottoni del Maggio Musicale Fiorentino alla Loggia dei Lanzi. Per celebrare i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci (deceduto ad Amboise il 2 maggio 1519) il Maggio presenta inoltre una nuova commissione del Teatro dal titolo Leonardesca. Aforismi per voci di bambini e pianoforte su testi di Leonardo da Vinci di Luca Logi, che vedrà protagonista il Coro delle voci bianche del Maggio diretto dal maestro Lorenzo Fratini che si esibirà al alla Fondazione Zeffirelli . Altra commissione del Maggio in prima esecuzione assoluta, sempre in omaggio al genio Da Vinci, è il concerto da record per 500 ottoni e percussioni intitolato Visione musicale di Giorgio Battistelli che si svolgerà in piazza Vittorio Gui. Il foyer di galleria ospiterà poi la premiazione dei fotografi partecipanti alla mostra Luoghi e volti shakespeariani in Toscana, realizzata in collaborazione con il Museo Novecento, ideale preludio alla prima di Lear, opera ispirata alla tragedia del Bardo che andrà in scena a seguire.


11/03/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
LA STORIA A PALAZZO MEDICI RICCARDI
 
LA STORIA A PALAZZO MEDICI RICCARDI
Aprono al pubblico gli scavi archeologici

2000 anni di storia, finalmente riportati alla luce. Grazie a una straordinaria campagna di scavi ...

AUTORITRATTO DI CHAGALL CON NOTRE-DAME
 
AUTORITRATTO DI CHAGALL CON NOTRE-DAME
Esposto a Palazzo Pitti

L´autoritratto di Chagall con raffigurata Notre-Dame sarà esposto all´ingresso ...

SUPERSOLIDO, UN NUOVO STATO DELLA MATERIA
 
SUPERSOLIDO, UN NUOVO STATO DELLA MATERIA
Scoperto dal CNR e dall´Università di Firenze

Un team di ricercatori dell’Università di Firenze e del CNR ha osservato nel laborat ...

OMAGGIO A CATERINA
 
OMAGGIO A CATERINA
Mostra in palazzo Medici Riccardi

Nell’ambito delle celebrazioni del cinquecentenario della nascita di Cosimo e Caterina de&r ...

150 ANNI DEL LICEO ARTISTICO DI PORTA ROMANA
 
150 ANNI DEL LICEO ARTISTICO DI PORTA ROMANA
Una settimana di iniziative

Un anno importante per il Liceo Artistico di Porta Romana. L’istituzione compie 150 anni. L ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.