Firenze in diretta
Firenze, Sabato 23 Marzo 2019 - ore 02:15
 
DISCARICA ABUSIVA IN UN BOSCO
DISCARICA ABUSIVA IN UN BOSCO
Rimossi anche rifiuti speciali

Materassi, pneumatici, ferraglie e altri rifiuti speciali sono stati rinvenuti dalla Polizia locale dellŽUnione comunale del Chianti Fiorentino nellŽarea boschiva, di proprietà privata, di via Scopeti, nel territorio di San Casciano Val di Pesa. Una vera e propria discarica a cielo aperto in cui rifiuti di ogni genere si sono accumulati a causa dellŽatteggiamento incivile e privo di scrupoli, legato a conferimenti non corretti. Ad essersi attivato tempestivamente, con lŽobiettivo di individuare una soluzione alla criticità dei rifiuti abbandonati nellŽarea privata, è il Comune di San Casciano che ha interpellato il gestore del servizio rifiuti Alia e la stessa proprietà.

"Si tratta dellŽennesimo atto di inciviltà - dichiara lŽassessore allŽambiente Consuelo Cavallini - far fronte, con gli strumenti di nostra competenza, al problema dei rifiuti abbandonati che nel nostro territorio si verifica nelle aree pubbliche e private, è una priorità dellŽamministrazione comunale. Il proprietario dellŽarea di via Scopeti è chiamato per legge ad intervenire rivolgendosi ad una ditta specializzata ma è indubbiamente penalizzato e stiamo cercando, insieme ad Alia, la strada più adeguata da percorrere, in ottemperanza alle normative vigenti. La cosa certa è che i rifiuti saranno rimossi al più presto".

Quella di via Scopeti non è la sola zona boschiva appartenente ad un soggetto privato. “La totalità delle aree boschive presenti a San Casciano - conclude l’assessore Cavallini - è di proprietà privata e non pubblica, per questo motivo ogni volta che si verifica il ritrovamento di rifiuti abbandonati in tali aree è necessario coinvolgere il proprietario”.


21/02/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
INCIDENTE SULL´A1
 
INCIDENTE SULL´A1
Muore un camionista

Nella giornata di ieri è avvenuto un incidente nel tratto dell´A1 Direttissima tra B ...

VENDEVANO MATERIALE CONTRAFFATTO
 
VENDEVANO MATERIALE CONTRAFFATTO
Denunciati la titolare e il dipendente di un negozio

Commerciavano prodotti di telefonia con marchio contraffatto in un negozio cittadino ma sono stat ...

OMICIDIO STRADALE, CONDANNATA A 2 ANNI
 
OMICIDIO STRADALE, CONDANNATA A 2 ANNI
La donna era al cellulare

Il processo con rito abbreviato per la morte in seguito a un incidente stradale del ventunenne Le ...

SICUREZZA IN CITTA´
 
SICUREZZA IN CITTA´
Rafforzati i presidi a obiettivi sensibili

Rafforzamento complessivo delle misure di sicurezza per la protezione dei luoghi di culto e degli ...

RECUPERATO IL CORPO DI ORSETTI
 
RECUPERATO IL CORPO DI ORSETTI
I genitori: ´I combattenti non siano processati´

La famiglia di Lorenzo Orsetti, caduto da combattente volontario in Siria per mano dell´Isi ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.