Firenze in diretta
Firenze, Sabato 23 Marzo 2019 - ore 02:12
 
AEROPORTO DI FIRENZE
AEROPORTO DI FIRENZE
Approvato il masterplan

La quarta seduta della Conferenza dei servizi per l´approvazione del Masterplan dell´aeroporto Vespucci di Firenze si è conclusa con parere positivo.

Alla riunione, convocata al Ministero dei trasporti a Roma, hanno partecipato il presidente della Toscana Enrico Rossi, l´assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, il sindaco di Firenze Dario Nardella, il presidente di Toscana Aeroporti Marco Carrai e il vicepresidente esecutivo Roberto Naldi oltre a rappresentanti di tutti gli enti pubblici e delle società interessate.

Recepito il parere positivo del Mibact, la seduta è proseguita con il riepilogo delle posizioni degli enti rappresentati. Sono stati ricordati i pareri contrari degli enti locali, ma la procedura si è ugualmente conclusa in maniera positiva con l´intesa Stato-Regione, che determina l´approvazione dell´opera.

Il commento del sindaco di Firenze e della Città Metropolitana Dario Nardella: "Ci siamo. Finalmente la conferenza dei servizi ha approvato il masterplan dell’Aeroporto di Firenze.

È un traguardo straordinario al quale siamo arrivati solo grazie alla tenacia e alla determinazione di molti di noi.

Ringrazio tutta la città che mi ha incoraggiato e sostenuto nel portare avanti le nostre ragioni a favore di un progetto di ampliamento che porterà più di mille nuovi posti di lavoro e nuove opportunità di crescita per Firenze e la Toscana, e risolverà i problemi annosi che affliggono i cittadini di Brozzi, Quaracchi e Peretola.

La strada è segnata: la Toscana avrà finalmente un sistema aeroportuale all’altezza grazie all’integrazione degli scali di Pisa e Firenze, contro ogni ottuso campanilismo e contro ogni tentativo di bloccare lo sviluppo per motivi politici".

Anche il presidente della Toscana Enrico Rossi commenta l´esito della Conferenza: "Abbiamo fatto bene ad avere pazienza, a tornare tante volte, ad accogliere le opinioni di tutti. Finalmente il Masterplan dell´aeroporto Vespucci è approvato. È dal 2011 che lavoriamo per questo risultato, perché la Toscana è una regione che basa la sua economia sul manifatturiero, sull´export, sulla ricerca universitaria. Ha bisogno di essere connessa con il mondo ed il potenziamento degli aeroporti di Pisa e Firenze, che adesso stanno in un´unica società e quindi sono strettamente legati, è una condizione fondamentale per lo sviluppo.

Sono serenissimo dal punto di vista dell´impatto ambientale - prosegue Rossi- sono certo che ci saranno miglioramenti rispetto alla situazione attuale".


06/02/19

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
100 MILIONI SPESI PER LE SCUOLE
 
100 MILIONI SPESI PER LE SCUOLE
Il bilancio di fine mandato di Nardella

Scuole più sicure, rinnovate negli arredi e nelle strutture, offerta dei servizi formativi ...

STOP AL LINGUAGGIO SESSISTA
 
STOP AL LINGUAGGIO SESSISTA
La Regione redige un manuale per il personale

Un manuale per informare e sensibilizzare il personale della Regione sull´uso di un linguag ...

PARCHEGGI GRATIS SULLE STRISCE BLU
 
PARCHEGGI GRATIS SULLE STRISCE BLU
L´idea di Nardella per i fiorentini

Oggi Nardella ha annunciato un punto del suo programma per il nuovo mandato: parcheggi gratis sul ...

ZINGARETTI TRIONFA ALLE PRIMARIE PD
 
ZINGARETTI TRIONFA ALLE PRIMARIE PD
Maggioranza anche a Firenze

Le primarie del Pd hanno visto il trionfo di Nicola Zingaretti, il neo segretario ha ottenuto il ...

INCHIESTA SU CAREGGI
 
INCHIESTA SU CAREGGI
Rossi risponde alla ministra Giulia Grillo

L´inchiesta sulla concorsopoli all´ospedale di Careggi è in corso con vari pro ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.