Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 19 Agosto 2019 - ore 15:03
 
BEKAERT PARTE LA CASSA INTEGRAZIONE
BEKAERT PARTE LA CASSA INTEGRAZIONE
Quattro interessati alla reindustrializzazione

Venerdì al Ministero del Lavoro è arrivata la firma per la Cassa integrazione per cessazione di attività per la Bekaert di Figline Valdarno (che dalle 22 di ieri sera ha chiuso l´attività). Erano presenti all’incontro sulla vertenza i funzionari del Ministero del Lavoro, il Vicecapo di Gabinetto del Ministero dello Sviluppo Economico, la Regione Toscana, l’azienda assistita da Confindustria Firenze, l’advisor incaricato le organizzazioni sindacali Fim-Fiom-Uilm. Dopo l’uscita volontaria di 62 lavoratori, i 256 ancora dipendenti di Bekaert dal primo gennaio e per tutto il 2019 potranno contare sul sussidio di Cassa integrazione.

Durante l’incontro, Serent, l’advisor incaricato dall’azienda per operare alla reindustrializzazione, ha aggiornato il tavolo comunicando che vi sono quattro manifestazioni di interesse rilevanti per lo stabilimento di Figline provenienti da soggetti industriali operanti tutti nel settore siderurgico e delle lavorazioni metalliche.

Per Daniele Calosi (segretario generale Fiom Cgil Firenze), “grazie alla determinazione dei lavoratori, siamo riusciti a reintrodurre la Cassa integrazione, lo strumento necessario per continuare a lavorare alla reindustrializzazione dello stabilimento di Figline che resta il vero obiettivo di tutta la vertenza”.


22/12/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ALBERI TAGLIATI IN PIAZZA DELLA VITTORIA
 
ALBERI TAGLIATI IN PIAZZA DELLA VITTORIA
Blitz all´alba con le forze dell´ordine

Ieri mattina, molto presto, protette da forze dell’ordine, le ditte incaricate del rifacime ...

SVENTATO FURTO IN APPARTAMENTO
 
SVENTATO FURTO IN APPARTAMENTO
Grazie alla segnalazione di un cittadino

La notte scorsa la Polizia di Stato ha sventato un colpo in un’abitazione di Firenze in via ...

INCIDENTE FRA SCOOTER E BUS
 
INCIDENTE FRA SCOOTER E BUS
Cinquantatreenne grave in ospedale

Scontro tra un bus Ataf e uno scooter ieri mattina alle 8.20 in via Fra Bartolommeo all’inc ...

UCCISO A MESSINA PER UN POSTO AUTO
 
UCCISO A MESSINA PER UN POSTO AUTO
Il ventisettenne abitava a Sesto Fiorentino

Fabrizio Cuntiguglia, ventisettenne di Paternò, ma residente a Sesto Fiorentino, è ...

SETTANTACINQUENNE MUORE SULLE DOLOMITI
 
SETTANTACINQUENNE MUORE SULLE DOLOMITI
E´ caduto mentre faceva un´escursione

Riccardo Lasi, settantacinquenne di Borgo San Lorenzo, è morto ieri pomeriggio dopo essere ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.