Firenze in diretta
Firenze, Martedì 11 Dicembre 2018 - ore 15:49
 
MATTARELLA AL MEYER
MATTARELLA AL MEYER
´Qui il bambino paziente è al centro´

"Sono felice di essere qui. In qualche modo restituisco una visita: avevo incontrato un po´ di tempo fa una delegazione del Meyer, ed è stato un incontro emozionante, che mi ha coinvolto molto. Qui ci sono tante realtà, che lavorano tutte con la consapevolezza che al centro c´è il bambino paziente".

È quanto ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che dopo aver partecipato stamani all´apertura dell´Anno accademico, nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio, nel pomeriggio ha visitato l´Ospedale pediatrico Meyer. Ad accogliere Mattarella all´ingresso del Meyer c´erano il presidente Enrico Rossi, l´assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, il cardinale di Firenze Giuseppe Betori, il sindaco di Firenze Dario Nardella, il rettore dell´Universita´ di Firenze Luigi Dei, il direttore generale del Meyer Alberto Zanobini, e Pietro Bartòlo, il medico di Ustica in questi giorni a Firenze per partecipare ad alcune iniziative della Fondazione Meyer.

Nel corso della visita, Sergio Mattarella ha incontrato i bambini ricoverati in oncologia, pediatria, neurochirurgia, rianimazione, le famiglie, gli operatori. Alla fine, ha parlato nella grande Hall serra dell´ospedale, dopo il saluto che gli ha rivolto il direttore del Meyer Alberto Zanobini. "Siamo orgogliosi della sua visita, signor Presidente, che resterà iscritta nella nostra storia - ha detto Zanobini - Lei oggi ha davanti la comunità del Meyer, una comunità che cura e accoglie e si sforza di affermare e difendere i diritti dei bambini. Per i bambini, la salute coincide con la felicità".

"Il Meyer - ha detto il presidente Mattarella - è esemplare per questa sua conformazione accogliente, serena. E qui i bambini sono al centro dello sforzo comune. Il Meyer è un punto di eccellenza, con una grande e profonda attività di ricerca e un intenso scambio di esperienze con l´estero. Non posso che manifestare tutto il mio affetto ai bambini e alle famiglie - ha concluso Mattarella - I miei auguri a tutti".

Alla fine, accanto alla Hall è stato scoperto il plastico di MeyerPiu´, il piano di sviluppo triennale dell´ospedale pediatrico dal 2018 al 2020.


04/12/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
UFFICI DI PROSSIMITA´
 
UFFICI DI PROSSIMITA´
Per una giustizia più vicina al cittadino

La giustizia sarà ancora più vicina ai cittadini. E’ stato infatti firmato st ...

BILANCIO DI PREVISIONE 2019
 
BILANCIO DI PREVISIONE 2019
Nessun aumento di tasse a Firenze

Nessun aumento di imposte, tariffe, tributi e canoni a carico di cittadini e imprese, la conferma ...

REFERENDUM SULLA FUSIONE DI COMUNI
 
REFERENDUM SULLA FUSIONE DI COMUNI
Sì a Barberino-Tavarnelle, No a Dicomano-San Godenzo

Si sono concluse le votazioni per i referendum di fusione tra i comuni toscani. In provincia di F ...

REFERENDUM SULLA FUSIONE DI COMUNI
 
REFERENDUM SULLA FUSIONE DI COMUNI
Oltre 50 mila i toscani chiamati alle urne

Sono oltre 50 mila, per la precisione 51.343, gli elettori chiamati alle urne in queste ore per i ...

CASTELLO, APPROVATA LA VARIANTE URBANISTICA
 
CASTELLO, APPROVATA LA VARIANTE URBANISTICA
Sì alla nuova Mercafir e allo stadio

Volumi edificabili dimezzati e con diverse funzioni, nuova cittadella Mercafir e il più gr ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.