Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 27 Febbraio 2020 - ore 20:16
 
STABILIMENTO FENDI A CAPANNUCCIA
STABILIMENTO FENDI A CAPANNUCCIA
Bagno a Ripoli adotta la variante urbanistica

Un altro importante passo in avanti per la realizzazione del nuovo stabilimento Fendi a Capannuccia, nel territorio di Bagno a Ripoli. Ieri sera il Consiglio comunale ha adottato allŽunanimità la variante urbanistica che ripristina lŽoriginaria destinazione produttiva dellŽarea, archiviando definitivamente la vecchia previsione di quasi 300 nuovi appartamenti al posto della ex fornace abbandonata.

“Una grandissima soddisfazione – dicono il sindaco Francesco Casini e lŽassessore allŽurbanistica Paolo Frezzi -, il voto allŽunanimità è un segno dŽamore per questo territorio e dimostra lŽimportanza di questo progetto. Tutte le forze politiche, al di là degli schieramenti, hanno riconosciuto nellŽinvestimento di Fendi concrete opportunità per il nostro territorio, sia occupazionali che ambientali. Si creeranno nuovi posti di lavoro, si recupererà un sito abbandonato che costituiva una vera criticità, con un piano architettonico ad alta sostenibilità che valorizzerà il paesaggio. Adesso avanti spediti per lŽapprovazione definitiva”.

LŽapprovazione definitiva della variante è prevista entro marzo, in seguito al periodo di osservazioni e controdeduzioni. Successivamente Fendi potrà acquisire il titolo per costruire il nuovo stabilimento. Nella nuova fabbrica di Capannuccia, Fendi realizzerà un centro di produzione, sviluppo, ricerca materiali e formazione di giovani artigiani. Grazie a Fendi è prevista inoltre la "ricucitura" del tessuto urbano della frazione di Capannuccia attraverso la realizzazione di un’area verde pubblica e un parcheggio. Durante la recente assemblea di presentazione del progetto con i cittadini, Fendi ha anticipato che lŽobiettivo è inaugurare la nuova fabbrica entro la fine del 2020.


30/11/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
CAMBIA L´ACCESSO ALLA GUARDIA MEDICA
 
CAMBIA L´ACCESSO ALLA GUARDIA MEDICA
Prima è necessario telefonare

Cambiano da oggi, giovedì 27 febbraio, le modalità di accesso alla Continuità ...

GIARDINO INTITOLATO A SIMONE WEIL
 
GIARDINO INTITOLATO A SIMONE WEIL
Eminente filosofa del Novecento

Firenze onora Simone Weil, figura tra le più eminenti della filosofia del Novecento. A lei ...

STOP ALLO SPRECO ALIMENTARE
 
STOP ALLO SPRECO ALIMENTARE
Un progetto con i futuri chef del Saffi

Mettere un freno allo spreco alimentare partendo dalla formazione dei futuri professionisti della ...

CHIUSO IL LUNGARNO DIAZ
 
CHIUSO IL LUNGARNO DIAZ
Per consentire lŽispezione di una fognatura

Per consentire una ispezione della fognatura da parte dei Vigili del Fuoco domani saranno istitui ...

I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Tutte le strade interessate

Asfaltature in vista, la prossima settimana, nella zona di viale Guidoni e di via Giampaolo Orsin ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.