Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 22 Luglio 2019 - ore 15:05
 
STRANGOLO´ LA MOGLIE
STRANGOLO´ LA MOGLIE
Condannato a 18 anni di reclusione

Rosario Giangrasso è stato condannato a 18 anni di reclusione con il rito abbreviato per aver ucciso la moglie, strangolandola con delle fascette da elettricista.

Il giudice Angelo Antonio Pezzuti lo ha condannato anche per maltrattamenti nei confronti dei figli e al pagamento delle spese.

Rosario Giangrasso, 54 anni, abitava a Scandicci, con la moglie Dao, originaria della Thailandia e i due figli minori della coppia di 14 e 15 anni.

Il 29 dicembre 2017 uccise la donna, che si voleva separare, colpendola alla testa e strangolandola.

L´avvocata di Giangrasso, Cristina Masetti, aveva chiesto per l´imputato il riconoscimento del vizio parziale di mente, ma il giudice lo ha ritenuto capace di intendere e di volere.

Giangrasso in anni precedenti era già salito alla ribalta per gesti eclatanti come salire su un´impalcatura del Duomo e su un traliccio perchè era disoccupato.

Sara Aldobrandi


29/11/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE 
 
LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE 
Una donna arrestata e un uomo denunciato

Una cinquantaquattrenne cinese è stata arrestata dai carabinieri nell´ambito di un servizi ...

VERTENZA FALEGNAMI DI CASTELFIORENTINO
 
VERTENZA FALEGNAMI DI CASTELFIORENTINO
A ottobre partirà la cassa integrazione

Le attuali difficoltà dell´azienda La Falegnami di Castelfiorentino saranno superate facen ...

INCENDIO A SCANDICCI
 
INCENDIO A SCANDICCI
Colonna di fumo visibile da chilometri

Stamattina è scoppiato un incendio a Scandicci, in via di Porto, che ha coinvolto alcune s ...

SCOPERTA UNA CASA DI APPUNTAMENTI
 
SCOPERTA UNA CASA DI APPUNTAMENTI
Denunciate tre donne cinesi

La Polizia di Stato ha sequestrato un’abitazione nel quartiere di Rifredi dopo che hanno sc ...

AGGRESSIONE A SOLLICCIANO
 
AGGRESSIONE A SOLLICCIANO
Nove agenti feriti

Aggressione nel carcere di Sollicciano, dove, questa mattina, un detenuto ha ferito nove agenti d ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.