Firenze in diretta
Firenze, Martedì 11 Dicembre 2018 - ore 15:51
 
BOLOGNA-FIORENTINA 0-0
BOLOGNA-FIORENTINA 0-0
I viola non sanno più vincere

La Fiorentina si presenta al Dall´Ara di Bologna con due assenze, quelle di Pezzella e Pjaca entrambi infortunati e quindi relegati in tribuna. 

Scende in campo per la prima volta dall´inizio Ceccherini (buona la sua prova) al posto di Pezzella, mentre Gerson viene avanzato per ricoprire il ruolo di Pjaca.

La partita comincia con il Bologna più propositivo, ma si vede che entrambe le squadre non stanno attraversando un buon momento, perchè manca la fluidità di gioco.

Il primo tiro della Fiorentina verso la porta è di Chiesa e costringe Skorupski alla deviazione in angolo. Al 19´ Gerson serve una palla d´oro a Benassi, solo in mezzo all´area, ma il centrocampista gigliato non trova lo specchio della porta. Passano dieci minuti e Simeone impegna Skorupski in una non facile parata, poi i viola si spengono.

Al 43´ è il Bologna ad andare vicino al vantaggio con un colpo di testa insidioso di Orsolini, parato con un balzo felino da Lafont, che salva così la sua porta.

Il secondo tempo ricomincia con Simeone che fallisce ben due occasioni da gol in neanche un minuto. Prima si fa ipnotizzare da Skorupski quando è lanciato a rete da Veretout e, tutto solo, calcia la palla sul portiere bolognese. Poi si ritrova con il pallone tra i piedi a un metro dalla porta e il suo tiro viene rimpallato da Danilo.

Il Bologna non è più pungente, ma anche la Fiorentina fatica non poco a creare occasioni da rete. Tante le imprecisioni oggi da parte di coloro, come Veretout e Benassi, che dovrebbero fare l´ultimo passaggio.

Al 71´ sugli sviluppi di un calcio d´angolo, Milenkovic di testa colpisce il palo alla destra di Skorupski. Pioli decide di giocarsi la carta Thereau, all´esordio stagionale, per un inconcludente Simeone. L´allenatore prova a mandare in campo anche Mirallas per Gerson e Dabo per Benassi, ma non cambia nulla.

La gara si conclude con l´ennesimo pareggio: è il sesto di fila e stavolta anche senza gol all´attivo. Il problema della rete in casa Fiorentina sta assumendo dimensioni preoccupanti. Chiesa è continuamente raddoppiato e a volte triplicato quindi non riesce a risolvere le gare con le sue giocate. Simeone, dopo oltre due mesi dall´ultimo gol, è un caso.

La classifica è deludente, il gioco soporifero e tutto sta scadendo nella più grigia mediocrità. Pioli deve trovare soluzioni perchè il possesso palla sterile unito al poco movimento dei giocatori fanno del gioco viola una lenta e inutile routine. Alle porte c´è la gara con la Juventus di Cristiano Ronaldo e con queste premesse, c´è poco da stare ´allegri´.

Sara Aldobrandi


25/11/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
MORTE DI DAVIDE ASTORI
 
MORTE DI DAVIDE ASTORI
Indagati due medici

La procura di Firenze ha emesso due avvisi di garanzia per omicidio colposo a carico di due medic ...

PIOLI: CHIESA A RISCHIO PER SASSUOLO
 
PIOLI: CHIESA A RISCHIO PER SASSUOLO
´Importante la fiducia della proprietà´

Stefano Pioli dopo una settimana non facile spiega in sala stampa l´importanza della fiduci ...

E´ MORTO GIGI RADICE
 
E´ MORTO GIGI RADICE
Il cordoglio della Fiorentina

E´ morto a 83 anni dopo una lunga malattia Gigi Radice allenatore che è passato due ...

FIORENTINA-JUVENTUS 0-3
 
FIORENTINA-JUVENTUS 0-3
Persa l´imbattibilità casalinga

Al Franchi per la partita di cartello con la Juventus c´è il pubblico delle grandi o ...

PIOLI: SERVE CONCRETIZZARE
 
PIOLI: SERVE CONCRETIZZARE
Troppi errori sul primo gol

Stefano Pioli si presenta davanti ai microfoni di Sky per commentare la sconfitta subita dalla Ju ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.