Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 21 Febbraio 2019 - ore 22:11
 
FROSINONE-FIORENTINA 1-1
FROSINONE-FIORENTINA 1-1
Ennesima rimonta subita dai viola

La Fiorentina scende in campo a Frosinone con Lafont, Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi, Benassi, Veretout, Gerson, Chiesa, Simeone e Pjaça. Pioli decide quindi di ridare fiducia a Pjaca dopo due panchine consecutive, ma la decisione non si rivelerà delle più azzeccate.

Il Frosinone dimostra subito di aver fatto i compiti a casa e si rende pericoloso con ottimi schemi sui calci da fermo. In un caso addirittura segna, ma l´arbitro aveva fischiato un fallo su Simeone.

Simeone al 14´ si invola dalla trequarti e si presenta davanti a Sportiello, ma l´ex portiere viola riesce a deviare di piede il suo tiro.

Al 21´ punizione dal limite per la Fiorentina, si incarica di batterla Biraghi, ma Sportiello mette in angolo. Poi ci provano anche Gerson e Pjaca, ma senza fortuna.

Al 33´, sugli sviluppi di un´altra punizione sono i padroni di casa ad andare vicini al gol. Il colpo di testa di Capuano finisce di poco fuori.

Cinque minuti dopo la Fiorentina colpisce il palo, o meglio Beghetto, nel tentativo di anticipare Pjaca, indirizza la palla verso la sua porta e viene salvato dal legno.

Il secondo tempo ricomincia con il vantaggio viola: Chiesa crossa bene per Benassi che gira in rete di testa. E´ il quinto gol per il centrocampista che è anche il miglior marcatore gigliato.

La partita però non decolla e continua con un ritmo lento e con passaggi impacciati. Non c´è voglia di vincere e nemmeno spirito di sacrificio tra gli uomini di Pioli. I cambi poi sono quelli classici: Edimilson per Pjaca, Mirallas per Benassi e, a cinque minuti dalla fine, Vlahovic per Simeone. 

I viola trotterellano in campo e a volte si rendono anche pericolosi, come con Chiesa che vede il suo tiro deviato da un ottimo Sportiello, ma manca la fame. Così al novantesimo arriva il pareggio del Frosinone con un tiro da fuori area di Pinamonti, che si infila alle spalle di Lafont.

Quarto pareggio consecutivo per la Fiorentina, con ennesima rimonta subita. Segnali molto preoccupanti per Pioli, che se non si inventerà qualcosa vedrà la sua squadra sempre più alla deriva. Il pareggio di oggi poi arriva contro un avversario mediocre e dopo una gara giocata con poca voglia di vincere da parte della Fiorentina.

I giocatori viola sembravano svogliati e sicuramente i problemi sotto porta stanno diventando enormi, perchè se il miglior marcatore è un centrocampista e il centravanti non segna da 8 partite deve cominciare a suonare un campanello d´allarme.

La stagione viola scivola verso la mediocrità e oggi non si è visto nessuno che potesse trascinarla verso altri traguardi.

Sara Aldobrandi


09/11/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ANTOGNONI NELLA HALL OF FAME
 
ANTOGNONI NELLA HALL OF FAME
A maggio la cerimonia

Giancarlo Antognoni entrerà nella Hall of Fame del calcio italiano a maggio con una cerimo ...

FIORENTINA INCONTRA MIGRANTI
 
FIORENTINA INCONTRA MIGRANTI
100 assisteranno alla partita con l´Inter

Il Progetto Sociale avviato grazie alla partnership tra Toscana Aeroporti e ACF Fiorentina proseg ...

UNA MESSA PER ASTORI
 
UNA MESSA PER ASTORI
A un anno dalla sua scomparsa

Martedì 12 marzo, alle ore 18.00, nella Chiesa di San Lorenzo a Firenze, verrà cele ...

PIOLI: VITTORIA MERITATA
 
PIOLI: VITTORIA MERITATA
´Troppi errori tecnici da parte nostra´

Un Pioli soddisfatto anche se provato dall´andamento della gara, commenta la vittoria della ...

I VIOLA CALANO IL POKER
 
I VIOLA CALANO IL POKER
Il Var cambia la partita da 2-1 a  1-2

Gara scoppiettante quella tra Spal e Fiorentina dove un intervento del Var ha cambiato totalmente ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.