Firenze in diretta
Firenze, Martedì 22 Gennaio 2019 - ore 21:09
 
RIPARTE LA MALO
RIPARTE LA MALO
Nuova proprietà e nuove prospettive

Malo riparte su nuove basi e con nuove prospettive. Si è svolto oggi in Regione il primo incontro con la nuova proprietà che ha rilevato la storica azienda di maglieria con sedi in Toscana (a Campi Bisenzio) e in Emilia (a Borgonovo Val Tidone, Piacenza) dopo il fallimento. A convocarlo, su richiesta di sindacati e azienda, il consigliere del presidente per il lavoro Gianfranco Simoncini. Con lui hanno partecipato lŽassessore al lavoro del Comune di Campi Bisenzio Ester Artese, le organizzazioni sindacali di Toscana ed Emilia Romagna, i rappresentanti della nuova società Maiocchi e Tomaselli, funzionari dellŽunità di crisi della Regione Emilia Romagna e di Confindustria Toscana.

Dopo aver ringraziato i soci per aver rilevato lŽazienda e mantenuto lo storico marchio riassumendo tutti i dipendenti nei due siti produttivi, Regione e istituzioni hanno chiesto ai rappresentanti della nuova proprietà di illustrare le iniziative in programma per i prossimi mesi. LŽazienda ha risposto riconfermando la volontà di recuperare le difficoltà dei mesi passati e di rilanciare la propria rete commerciale, come di fare investimenti per consolidarne la presenza in Italia e allŽestero. Entro il 2019 verrà definito un nuovo piano industriale e si prevede lŽapertura di nuovi punti vendita e la produzione di nuove collezioni allŽaltezza della qualità e della storia di un marchio conosciuto a livello internazionale.

 


09/11/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
NEVICA NELL´ALTO MUGELLO
 
NEVICA NELL´ALTO MUGELLO
Ghiaccio sul passo del Giogo

La Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze segnala deboli nevicate ...

CINQUECENTENARIO DELLA MORTE DI LEONARDO
 
CINQUECENTENARIO DELLA MORTE DI LEONARDO
Oltre 50 eventi a Vinci

Oltre 50 eventi, dalla scienza alla letteratura, dal teatro alla musica, dall´enogastronomi ...

DANNEGGIA UN POSTAMAT
 
DANNEGGIA UN POSTAMAT
Gli aveva ritirato la carta

Un trentaduenne albanese è stato arrestato dai carabinieri a Bagno a Ripoli dopo che aveva ...

FUGA IN AUTO PER DUE LADRI
 
FUGA IN AUTO PER DUE LADRI
Arrestati dopo un incidente 

Due malviventi sono stati arrestati ieri dopo un inseguimento, che si è concluso con un te ...

AGGREDISCE IL DATORE DI LAVORO
 
AGGREDISCE IL DATORE DI LAVORO
Tentato omicidio a colpi di mannaia

Un uomo di 41 anni di nazionalità cinese ha tentato di uccidere il suo datore di lavoro, u ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.