Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 29 Gennaio 2020 - ore 06:32
 
ESTATE FIORENTINA 2019
ESTATE FIORENTINA 2019
Tornerà il cinema a Forte Belvedere

Il bando dell’Estate Fiorentina 2019, con grandissimo anticipo rispetto al passato, sarà pubblicato dal 20 novembre al 20 gennaio prossimi e tra le novità conterrà anche, tra i progetti strategici, la possibilità del cinema all’aperto oltre che nel piazzale degli Uffizi anche in piazza del Carmine e al Forte di Belvedere. E’ una delle anticipazioni della prossima kermesse estiva, annunciate oggi dal sindaco Dario Nardella e dal curatore Tommaso Sacchi che hanno tracciato il consueto bilancio alla fine dei sei mesi del festival, da maggio a ottobre.

Tra le altre novità, anche un progetto strategico “per valorizzare suggestive terrazze e storiche logge cittadine”, ovvero per una valorizzazione di Firenze “dall’alto”, eventi nel Chiostro Grande di Santa Maria Novella, concerti serali sui sagrati delle basiliche fiorentine, la conferma del jazz in Oltrarno e la valorizzazione di luoghi inediti, di piazza Santissima Annunziata e del complesso di Santa Croce. Positivo il bilancio della kermesse 2018: 1300 eventi (+30% rispetto al 2017), sei progetti strategici, 11 spazi, oltre 150 soggetti culturali coinvolti per circa un milione di presenze complessive di cui 200 mila per il festival Firenze Rocks, 64 mila per il cinema all’aperto, 40 mila per il Jazz Fringe Festival, 25 mila per l’Eredità delle donne, e 20 mila per Musart.

“Abbiamo appena concluso un’edizione da record – ha sottolineato il sindaco Dario Nardella – confermando alcuni punti cardine come l’attenzione alle periferie e ai luoghi meno conosciuti e ai giovani artisti. Per il prossimo anno abbiamo scelto di anticipare largamente il bando, così da far lavorare con più qualità e certezze le associazioni culturali. Mi piace in particolare l’idea di riportare il cinema sotto le stelle al Forte di Belvedere, un luogo suggestivo tanto caro ai fiorentini e già arena cinematografica fino a qualche anno fa”. “Siamo di fronte – ha rilevato il curatore Tommaso Sacchi, confermato per la prossima edizione – al festival multidisciplinare più lungo del nostro paese, con alla base un grandissimo lavoro di squadra non scontato che fa della piazza fiorentina una kermesse inedita per originalità, durata e varietà”.


08/11/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
FESTIVAL DEDICATO ALLA CULTURA ´AFRO´
 
FESTIVAL DEDICATO ALLA CULTURA ´AFRO´
50 eventi in città a febbraio

Torna per la quinta edizione il ‘Black History Month Florence’, il festival dedicato ...

7 MILA STUDENTI PER IL GIORNO DELLA MEMORIA
 
7 MILA STUDENTI PER IL GIORNO DELLA MEMORIA
Nardella: ´Scrivete, qui c´è un antifascista´

“Mettete davanti a casa, sulla porta, la scritta ‘Qui c’è un antifascist ...

GIORNO DELLA MEMORIA
 
GIORNO DELLA MEMORIA
Gli studenti toscani al Mandela Forum

Lunedì 27 gennaio la Toscana rivivrà con settemila studenti che arriveranno da tutt ...

RICORDO DELLA SHOA AGLI UFFIZI
 
RICORDO DELLA SHOA AGLI UFFIZI
Le collezioni ebraiche deportate

Centinaia di migliaia di opere d’arte trafugate dai nazisti durante gli anni della seconda ...

FLORENCE SWING FESTIVAL
 
FLORENCE SWING FESTIVAL
Un fine settimana dedicato al ballo

Per quattro giorni Firenze capitale internazionale dello swing. È questo quello che succed ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.