Firenze in diretta
Firenze, Martedì 22 Gennaio 2019 - ore 21:10
 
VERDINI CONDANNATO PER BANCAROTTA
VERDINI CONDANNATO PER BANCAROTTA
4 anni e 4 mesi per il fallimento Cdm

Denis Verdini è stato condannato a 4 anni e 4 mesi dal tribunale di Firenze per bancarotta preferenziale per il crac di società edili, insieme agli imprenditori di Campi Bisenzio Ignazio Arnone, e al figlio Marco Arnone. I due imprenditori sono stati condannati rispettivamente a 3 anni e 4 mesi e a 2 anni e 4 mesi.

Il processo riguarda operazioni fra la banca ex Credito cooperativo fiorentino, per cui Verdini, che era presidente, è stato già condannato a 6 anni e 10 mesi, e le imprese degli Arnone, che avevano rapporti con l´istituto da cui ottennero lavori edili i cui proventi vennero stornati per ridurre l´esposizione debitoria.

Il pm Luca Turco aveva chiesto 6 anni per Verdini e 1 anno e 3 mesi per i due imprenditori, riconoscendo le attenuanti generiche per la "totale subordinazione a Verdini". Il giudice invece ha inasprito le pene per i due imprenditori riducendo quella dell´ex senatore.

Verdini ha fatto una dichiarazione spontanea dicendo che "i lavori erano stati assegnati a clienti di vecchia data della banca, furono fatti e la banca li pagò", "tra gli Arnone ci furono normali rapporti patrimoniali tra padre e figlio". Per Turco fu invece un´operazione "studiata a tavolino".

Questa è la terza condanna per Verdini, che oltre a quella per il Credito Cooperativo, ha subito la condanna a 5 anni e mezzo per il fallimento della Ste, azienda che pubblicava il Giornale della Toscana.

Sara Aldobrandi


08/11/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
NEVICA NELL´ALTO MUGELLO
 
NEVICA NELL´ALTO MUGELLO
Ghiaccio sul passo del Giogo

La Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze segnala deboli nevicate ...

CINQUECENTENARIO DELLA MORTE DI LEONARDO
 
CINQUECENTENARIO DELLA MORTE DI LEONARDO
Oltre 50 eventi a Vinci

Oltre 50 eventi, dalla scienza alla letteratura, dal teatro alla musica, dall´enogastronomi ...

DANNEGGIA UN POSTAMAT
 
DANNEGGIA UN POSTAMAT
Gli aveva ritirato la carta

Un trentaduenne albanese è stato arrestato dai carabinieri a Bagno a Ripoli dopo che aveva ...

FUGA IN AUTO PER DUE LADRI
 
FUGA IN AUTO PER DUE LADRI
Arrestati dopo un incidente 

Due malviventi sono stati arrestati ieri dopo un inseguimento, che si è concluso con un te ...

AGGREDISCE IL DATORE DI LAVORO
 
AGGREDISCE IL DATORE DI LAVORO
Tentato omicidio a colpi di mannaia

Un uomo di 41 anni di nazionalità cinese ha tentato di uccidere il suo datore di lavoro, u ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.