Firenze in diretta
Firenze, Martedì 22 Gennaio 2019 - ore 21:08
 
GIRO D´ITALIA 2019
GIRO D´ITALIA 2019
Due tappe nell´Empolese Valdelsa

L´Empolese Valdelsa grande protagonista nell´edizione 102 del Giro d´Italia. La Corsa Rosa del 2019 è stata presentata ufficialmente, mercoledì 31 ottobre, presso gli studi Rai di Milano, e prevede infatti ben due tappe che attraverseranno tutti gli undici comuni del circondario empolese.

Dopo la tappa a cronometro inaugurale di Bologna, la seconda frazione, dedicata a Gino Bartali, partirà dalla città felsinea per giungere a Fucecchio domenica 12 maggio: 200 km durante i quali i corridori, una volta superati gli Appennini, entreranno nell´Empolese Valdelsa da Montelupo Fiorentino e, prima di giungere nella città del Palio, attraverseranno Montespertoli, Empoli, Spicchio-Sovigliana, Limite sull´Arno, Vitolini e Cerreto Guidi. Una tappa che prevede, inoltre, due Gran Premi della Montagna, al “Pinone” di III categoria e a “San Baronto” di IV categoria, e due traguardi volanti, uno nel territorio di Montespertoli, a Martignana, e un secondo a Empoli.

Il giorno dopo, lunedì 13 maggio, il Giro renderà omaggio a Leonardo da Vinci, nell´anno in cui si festeggia il 500enario dalla sua morte: la terza tappa, infatti, prenderà il via proprio dalla città di origine del Genio, per poi attraversare gli altri comuni dell´Unione, non toccati nella frazione del giorno prima. Nella prima parte della tappa da 210 km, che si concluderà a Orbetello, dopo la partenza da Vinci i ciclisti passeranno nuovamente da Spicchio-Sovigliana ed Empoli per poi dirigersi verso Castelfiorentino sulla Strada regionale 429. A seguire, il gruppo toccherà i territori di Montaione, Gambassi Terme e Certaldo, per dirigersi poi verso Poggibonsi, Grosseto e infine Orbetello. Ci sarà un Gran Premio della Montagna di II categoria in zona Poggio all´Aglione a Montaione.

Alla cerimonia di presentazione del Giro 2019 hanno partecipato anche Giuseppe Torchia e Alessio Spinelli, rispettivamente sindaci di Vinci e Fucecchio, in compagnia del fucecchiese Andrea Tafi, campione di ciclismo tra gli anni ´80 e i primi Duemila, che vanta tra i suoi successi anche le classiche Giro di Lombardia, Parigi-Roubaix e Giro delle Fiandre: “Sarà un´occasione unica per promuovere le nostre bellezze ed eccellenze - hanno dichiarato i due sindaci a margine della cerimonia - Il Giro è una delle manifestazioni sportive più seguite a livello internazionale e quindi rappresenta una vetrina importante per tutto l´Empolese Valdelsa. Un risultato difficile da raggiungere per una sola Amministrazione comunale, ma che è stato possibile grazie al grande lavoro di squadra portato avanti dall´Unione dei Comuni dell´EV. Saranno due giorni di festa nel nome di Leonardo naturalmente, che sarà omaggiato dal Giro e dalla carovana rosa nell´anno delle Celebrazioni del 2019”.


01/11/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
SCAMBIO DI PORTIERI CON LŽEMPOLI
 
SCAMBIO DI PORTIERI CON LŽEMPOLI
Via Dragowski arriva Terracciano

La Fiorentina e lŽEmpoli hanno concluso un altro affare, dopo quello di Traorè di qualche ...

FINAL EIGHT DI COPPA ITALIA DI BASKET
 
FINAL EIGHT DI COPPA ITALIA DI BASKET
A Firenze per il secondo anno consecutivo

Secondo anno consecutivo a Firenze per la final eight di Coppa Italia di basket. La Legabasket, c ...

SPETTACOLARE 3-3 AL FRANCHI
 
SPETTACOLARE 3-3 AL FRANCHI
Viola in 10, non basta un grande Muriel

La Fiorentina affronta la Sampdoria al Franchi schierando il nuovo tridente con Chiesa a destra, ...

PIOLI: GARA DI GRANDE CUORE
 
PIOLI: GARA DI GRANDE CUORE
´Muriel mi ricorda il primo Ronaldo´

Pioli si presenta davanti ai microfoni di Sky ancora provato dall´adrenalina della partita ...

INTERNATIONAL SKATE AWARDS
 
INTERNATIONAL SKATE AWARDS
Torna al Mandela Forum sabato e domenica

Tornano al Mandela Forum i campioni del pattinaggio artistico mondiale. Sabato 19 e domenica 20 g ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.