Firenze in diretta
Firenze, Sabato 20 Aprile 2019 - ore 15:12
 
IL TARTUFO A BORGO SAN LORENZO
IL TARTUFO A BORGO SAN LORENZO
Mostra Mercato il 17 e 18 novembre

Tartufo protagonista nell’autunno mugellano. Torna infatti sabato 17 e domenica 18 novembre a Borgo San Lorenzo la Mostra del Mercato del Tartufo Bianco e Nero del Mugello, giunta alla sua 23° edizione, organizzata dall’Associazione Tartufai del Mugello con la collaborazione del Centro Commerciale Naturale “Nel Borgo”, Confesercenti, Cia, Coldiretti e Periscopio Comunicazione e il patrocinio del Comune di Borgo San Lorenzo.

La manifestazione rimane nel centro storico di Borgo San Lorenzo anche se con alcune variazioni sulle vie e piazze coinvolte. Una due giorni di eventi e stand che proporranno il meglio delle tipicità toscane e mugellane, grazie alla presenza dei produttori locali. Per tutto il centro storico ci saranno quindi spazi espositivi con vendita di tartufo fresco e confezionato, proveniente da le “capitali” del tartufo regionale e nazionale, insieme ad altri prodotti enogastromici in particolare quelli delle aziende agricole mugellane che proporranno i frutti dell’autunno, mese particolarmente ricco in Mugello. Ruolo centrale lo avrà lo spazio della Associazione locale dei Tartufai, in Piazza Garibaldi, che proporrà in particolare il bianco mugellano, considerato una vera eccellenza nel panorama del tartufo della nostra regione. Nel corso delle due giornate ci saranno inoltre degli eventi che racconteranno il mondo del tartufo: dall’escursione didattica all’interno dei giardini del paese, alle dimostrazioni con cani da tartufo. Insomma, un’occasione per tutti i buongustai per degustare, ed acquistare il delizioso e pregiato frutto della terra, come i genuini prodotti tipici del Mugello. L’iniziativa, rinnovata nella formula e nella proposta, quest’anno permetterà anche di degustare direttamente in fiera, con appositi spazi, o presso i ristoranti del paese che proporranno specifici menù col tartufo super protagonista. E poi laboratori per bambini, musica che proporrà le storie del territorio con Francesco “Baba” Fuligni e Iacopo “Iuzzo”Landi, la presenza degli esperti dell’Orto Botanico di Firenze che presenteranno le piante spontanee alimentari e quelle velenose, antichi mestieri.


29/10/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
TERREMOTO IN ALTO MUGELLO
 
TERREMOTO IN ALTO MUGELLO
Nessun ferito, nè danni

Stanotte intorno alle 1,25 c´è stata una scossa di terremoto, che ha avuto come epicentro ...

STOP AI BIVACCHI IN VIA DEI NERI
 
STOP AI BIVACCHI IN VIA DEI NERI
Torna l´ordinanza anti-panino

Da oggi in via dei Neri, nel Piazzale degli Uffizi, in piazza del Grano e in via della Ninna, fin ...

GUIDA UN MOTORINO RUBATO
 
GUIDA UN MOTORINO RUBATO
Aveva anche la patente revocata

Mercoledì mattina una pattuglia dell’Autoreparto è intervenuta in ausilio all ...

CONTROLLO DEI CAPANNONI ABBANDONATI
 
CONTROLLO DEI CAPANNONI ABBANDONATI
Potrebbero essere utilizzati per lo smaltimento illegale di rifiuti

Massima attenzione ai capannoni industriali sfitti che possono rappresentare una risorsa per le o ...

CITTADINI SEGNALANO MOVIMENTI SOSPETTI
 
CITTADINI SEGNALANO MOVIMENTI SOSPETTI
La polizia arresta due spacciatori

Cittadini protagonisti, con la Polizia di Stato, della tutela del territorio. È successo n ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.