Firenze in diretta
Firenze, Martedì 20 Novembre 2018 - ore 15:35
 
POLVERE FUORIESCE DA UN ESTINTORE
POLVERE FUORIESCE DA UN ESTINTORE
Sospese le operazioni al Serristori

La direzione sanitaria dell´ospedale Serristori, di Incisa e Figline Valdarno, stamattina (25 ottobre) è stata costretta a sospendere l’attività operatoria a seguito della fuoriuscita improvvisa di polvere (non dannosa) da un estintore che si trovava posizionato nel corridoio delle sale chirurgiche: in quel momento non erano presenti né pazienti, né operatori sanitari.

E’ subito intervenuto il personale medico ed infermieristico, e successivamente quello dell’area tecnica aziendale e, da una prima verifica, sembrerebbe che a determinare l’incidente sia stata la rottura della valvola posizionata sul corpo dell’estintore.

Il dispositivo, era stato istallato nel 2012 e recentemente revisionato, tuttavia l’Azienda ha chiesto di attivare ulteriori verifiche tecniche, che interesseranno analoghi apparecchi riconducibili alla stessa fornitura e presenti in altre strutture aziendali, e si riserva una rivalsa nei confronti della ditta una volta appurata la causa effettiva del guasto.

Le sale operatorie resteranno chiuse fino all’inizio della prossima settimana, per poter ripristinare la sicurezza degli ambienti.

I pazienti in lista d’attesa per gli interventi programmati sono già stati avvisati dalla direzione sanitaria. Alcune tipologie d’intervento saranno eseguite nella sala operatoria della chirurgia ambulatoriale.


25/10/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
300 EURO PER 105 ANZIANI
 
300 EURO PER 105 ANZIANI
Il regalo della Compagnia di Babbo Natale

Dalla Compagnia di Babbo Natale 105 assegni da 300 euro ciascuno (per un importo complessivo di 3 ...

RUBA SULLE AUTO IN SOSTA
 
RUBA SULLE AUTO IN SOSTA
Acciuffato grazie a una moto ´presa al volo´

Ieri sera, intorno alle 22.00, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino tunisino di 40 anni ...

L´ASSOCIAZIONE IL FORTETO ESISTE ANCORA
 
L´ASSOCIAZIONE IL FORTETO ESISTE ANCORA
Il sindaco di Dicomano chiede al Prefetto di chiuderla

L´associazione “il Forteto” è ancora esistente? Pare di sì, da verifich ...

STUPRATORE DI VARLUNGO
 
STUPRATORE DI VARLUNGO
Attribuita all´uomo un´altra aggressione

Salgono a quattro le aggressioni sessuali con rapina attribuite al venticinquenne rumeno accusato ...

BIMBA INTOSSICATA DALL´HASHISH
 
BIMBA INTOSSICATA DALL´HASHISH
Ha ingerito la droga in casa

La bambina di 20 mesi ricoverata al Meyer per un intossicazione da hashish ha ingerito la droga m ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.